Home > News > Le vendite di Samsung accuseranno una leggera flessione alla fine del 2015

Le vendite di Samsung accuseranno una leggera flessione alla fine del 2015

samsung

Attraverso un report dell’azienda impegnata in ricerche di vario genere TrendForce abbiamo scoperto che il periodo d’oro che sta vivendo al momento Samsung per quanto riguarda la vendita dei propri smartphone subirà una leggera flessione nel rispetto all’anno scorso. Stando ai numeri, il 2015 di Samsung è previsto con vendite di circa 323,5 milioni di smartphone ovvero con un abbassamento delle vendite dell’1% rispetto al 2014.

Certo è che l’1% in se non è per niente preoccupante, visto l’enorme ammontare di unità vendute. Tuttavia si tratta di un primo segno verso una livellazione sempre più massiccia del mercato ad opera soprattutto dei produttori cinesi sempre più emergenti in occidente. Ricordiamo infatti che Huawei, ZTE, Meizu e man mano che passa il tempo sempre più produttori faranno concorrenza sfrenata a Samsung in occidente (l’arrivo del colosso Xiaomi, che solo in alcuni mercati venderà circa 100 milioni di unità è previsto nel 2016 – 2017).

Dall’altra parte della barricata invece, ovvero in casa Apple, non sembra esserci alcuna flessione in vista. Gli iPhone previsti per il 2015 sono circa 223,7 milioni, in amento del 16% rispetto all’anno scorso.

E’ anche vero che il trand può essere modificando grazie ad un’intuizione economica oppure con la presentazione di un prodotto rivoluzionario proposto ad un prezzo ragionevole (pensiamo ad esempio agli smartphone flessibili).

VIA  FONTE