Home > Applicazioni > Gboard per iPhone si aggiorna integrando Google Maps e YouTube

Gboard per iPhone si aggiorna integrando Google Maps e YouTube

Nonostante sia il principale sviluppatore del sistema operativo Android, non è insolito che Google rilasci aggiornamenti dapprima per i propri servizi sviluppati per iOS e successivamente per Android. Un esempio concreto lo troviamo con Gboard, applicazione pubblicata dapprima su iOS e solo in seguito su Android.

Paradossalmente, anche le nuove funzionalità rilasciate nell’ultimo aggiornamento di Gboard per iOS sono inedite e non ancora presenti su Android. Stiamo parlando della possibilità di integrare informazioni derivanti da Google Maps e YouTube.

Ora con un tocco del pulsante G, avrai accesso a entrambe le mappe e YouTube, rendendolo più facile da condividere la posizione e il contenuto video in qualsiasi applicazione di messaggistica.

In pratica, utilizzando Gboard su un iPhone all’interno di una qualsiasi chat è possibile selezionare, dalle opzione della tastiera, “l’estensione” di Google Maps per condividere un determinato indirizzo (con tanto di anteprima della mappa) oppure di YouTube per condividere direttamente un filmato della popolare piattaforma.

Download Gboard per iPhone

Chiaramente si tratta di un modo per permettere agli utenti di utilizzare, in maniera ancora più intuitiva e connessa, i servizi Google anche su iPhone. A ogni modo, qui di seguito vi lasciamo il nostro app box per procedere al download della versione aggiornata dell’app dall’App Store.

Gboard
Gboard
Developer: Google, Inc.
Price: Free

Purtroppo al momento non abbiamo alcuna indicazione di quando le integrazione di Google Maps e YouTube arriveranno anche all’interno della versione Android di Gboard. In attesa di saperne di più, vi vogliamo ricordare che Google Play Music è da poco compatibile anche con Apple CarPlay, così da essere utilizzato sui due principali sistemi di infotainment after market.

FONTE