Home > Apple > Apple sta affrontando un fastidioso bug del sistema di predizione del testo su iOS 11.0.3 e iOS 11.1

Apple sta affrontando un fastidioso bug del sistema di predizione del testo su iOS 11.0.3 e iOS 11.1

Apple-iPhone-X

I sistemi di predizione del testo nelle tastiere virtuali degli smartphone sono ormai un qualcosa di assodato da diversi anni. Tuttavia, ogni tanto spuntano dei problemi imprevisti a cui non si riesce inizialmente a dare una spiegazione . Un caso del genere sta avvenendo attualmente per tutti coloro hanno installato iOS 11.0.3 e iOS 11.1 a bordo dei loro iPhone.

Sembra infatti che, utilizzando la tastiera di default di iOS, ogni volta che si digita la lettera “I”, il sistema di predizione suggerisce di cambiarlo in “A[?]”. Si tratta di un bug particolarmente fastidioso soprattutto in inglese, dal momento che la lettera “I” è un pronome personale e viene utilizzata spesso.

Apple al momento non è stata in grado di dare una spiegazione a questa problematica, il che ci fa pensare che si tratti di un qualcosa che è stato modificato nel processo di aggiornamento da iOS 11.0.2 a iOS 11.0.3 e iOS 11.1.

In rete sono state trovare un paio di soluzioni alternative per non avere più questo problema. La prima prevede la disabilitazione del sistema di predizione mentre la seconda prevede l’utilizzo di una tastiera di terze parti.

Pur essendo soluzioni valide non possono durare per sempre, soprattutto se un utente che ha pagato oltre 700 euro per acquistare l’iPhone lo vuole sfruttare al suo massimo.

Sicuramente terremo monitorate la situazione in attesa di avere maggiori responsi da parte di Apple. In attesa di avere maggiori informazione, vi vogliamo ricordare che le lampadine smart Ikea TRÅDFRI ufficialmente compatibili con Apple HomeKit e Siri e che Apple potrebbe eliminare la sua dipendenza da Qualcomm per i modem degli iPhone per via della causa legale che va avanti da diversi mesi.

VIA