Home > Android > YouTube Music e Premium raggiungono quota 80 milioni di abbonati

YouTube Music e Premium raggiungono quota 80 milioni di abbonati

YouTube Music è il servizio che va a sostituire definitivamente Google Play Music. La migrazione tra i due servizi è iniziata diverse settimane fa e questo non ha fatto altro che migliorare la qualità generale del servizio portando molte funzionalità dell’uno sull’altro: si va dalla possibilità di visualizzare i testi delle canzoni, alle playlist personalizzate dagli artisti, alla possibilità di esportare la musica caricata su Play Music ecc. 

Nel frattempo se da una parte alcune funzionalità vengono rese limitate ai soli utenti Premium, dall’altra ci sono sempre più novità per gli utenti Free. Qualche giorno fa abbiamo visto come gli utenti Free potranno trasmettere la propria musica su smart speaker e smart displays, cosa che in precedenza non era possibile effettuare senza abbonamento mensile.

Per tutti coloro che hanno deciso di utilizzare Play Music fino all’ultimo, ebbene, a distanza di pochi giorni è arrivata prima la chiusura ufficiale del Play Music Store e dal 22 ottobre 2020 anche la chiusura definitiva dell’app per smartphone

Proprio a causa di questa cessazione del servizio, Google ha lavorato molto attivamente nelle scorse settimane per cercare di integrare tutte le funzionalità mancanti su YouTube Music, ad esempio introducendo su Android  il supporto dello streaming multimediale su Android Auto, e su iOS i widget sui dispositivi Apple dotati di iOS 14.

Oggi parliamo di numeri. A settembre 2022, YouTube ha superato gli 80 milioni di abbonati a Musica e Premium a livello globale, compresi quelli in prova. Si tratta di un aumento di 30 milioni di membri rispetto ai 50 milioni dell’anno scorso.

Via