Home > Android > OnePlus rivela la timeline di lancio della beta della OxygenOS 13

OnePlus rivela la timeline di lancio della beta della OxygenOS 13

OnePlus è un’azienda in costante evoluzione e nel corso degli anni ha cambiato più volte la propria stretegia commerciale, passando dai flagship killer quali gli smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. Poi sono arrivati sul mercato OnePlus 7T e 7T Pro e successivamente OnePlus 8 e 8 Pro. In quel periodo di tempo l’azienda cinese ha ufficializzato una nuova categoria di smartphone Oneplus economici, a partire da OnePlus Nord. Ma oggi parliamo di aggiornamenti.

OnePlus ha già rilasciato un aggiornamento alla OxygenOS 13 stabile per OnePlus 10 Pro e ha molti altri modelli che eseguono versioni beta per trovare e eliminare eventuali bug.

Ecco la cronologia ufficiale delle versioni beta, comprese quelle già uscite: OnePlus 9 e 9 Pro stanno già eseguendo la beta, così come OnePlus 10R. Questi aggiornamenti sono arrivati a settembre. Da allora OnePlus ha rilasciato ancora più beta per i seguenti modelli: 9RT, 9R, OnePlus 8, 8 Pro e 8T. In futuro, alcuni altri telefoni si uniranno alle prove beta entro la fine di quest’anno: OnePlus 10T, Nord 2T e Nord CE 2 Lite. Infine Nord CE 2, Nord 2, Nord CE e Nord N20 SE  riceveranno le loro versioni beta nei primi sei mesi del 2023.

OnePlus 10 Pro è uno dei pochi dispositivi a poter vantare la disponibilità di Android 13.

Ecco la scheda tecnica dettagliata di quest’ultimo:

  • Display: AMOLED LTPO 2.0 da 6,7″ QHD+ curvo 3D, 525ppi, 20,1:9, contrasto 5.000.000:1, schermo-scocca 92,7%, refresh rate 1-120Hz, 1300nit, supporto AOD (1Hz), Corning Gorilla Victus, doppia calibrazione del colore
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 con CPU Octa-core (1×3.00 GHz Cortex-X2 & 3×2.50 GHz Cortex-A710 & 4×1.80 GHz Cortex-A510) e GPU AFreno 730
  • Memoria:
    • 8/12GB di RAM LPDDR5
    • 128/256GB interna UFS 3.1
  • Connettività: 5G, WiFi 6, Bluetooth 5.2, NFC, USB-C 3.1, GPS dual band, Glonass, Beidou, Galileo dual band, Dual SIM
  • Extra: HyperBoost Gaming Engine con GPA Frame Stabilizer e O-Sync, 3D Passive Cooling System, Alert slider
  • OS: OxygenOS 12.1 basato su Android 12
  • Sensore impronte digitali: ottico e integrato nel display
  • Fotocamere:
    • anteriore: 32MP Sony IMX615, f/2,4, EIS, video fino 1080p a 30fps
    • posteriori:
      • 48MP principale, Sony IMX789, 1/1,43″, pixel da 1,12um, f/1,8, OIS, 23mm eq.
      • 50MP ultra grandangolare, Samsung ISOCELL JN1, 1/2,76″, pixel da 0,64um, f/2,2, FOV 150°
      • 8MP tele, f/2,4, OIS, pixel da 1um, 77mm eq., zoom ottico 3,3x
      • doppio flash LED, PDAF, video fino 8K a 24fps, modalità Hasselblad Pro per scatti in RAW a 12 bit, modalità Movie
  • Batteria: 5.000mAh con ricarica rapida cablata SUPERVOOC a 80W, wireless AIRVOOC a 50W (da 1 a 100% in 32 minuti)
  • Colorazioni: Foresta di smeraldo (12/256GB), Nero vulcano (8/128GB e 12/256GB)
  • Dimensioni e peso: 163×73,9×8,55mm per 200,5g

OnePlus 10 Pro è disponibile sul mercato italiano a partire dal 5 aprile con il seguente listino prezzi:

  • OnePlus 10 Pro 5G 8/128GB: 919 euro
  • OnePlus 10 Pro 5G 12/256GB: 999 euro

Via