Home > Android > LG promette tre anni di aggiornamenti per alcuni smartphone

LG promette tre anni di aggiornamenti per alcuni smartphone

LG

LG Electronics ha annunciato all’inizio del 2020 la scaletta della disponibilità dell’aggiornamento ad Android 10 per LG V40, V50, G8X, G8S, G7, K50S, K40S, K50 e Q60. Un po’ a causa dei normali ritardi sulla scaletta, un po’ per tutto quello che riguarda il Covid-19, alcuni aggiornamenti sono arrivati un po’ più tardi del previsto. Ad ogni modo l’azienda sembrava essersi messa in carreggiata, poi però nel 2021 la situazione è cambiata nuovamente e pochi giorni fa è arrivato l’annuncio della chiusura della divisione mobile.

LG Electronics Inc. (LG) ha annunciato la chiusura della propria divisione di telefonia a livello globale. Secondo il comunicato ufficiale, “la decisione strategica di LG di uscire dal settore della telefonia permetterà all’azienda di focalizzare maggiori risorse in altre aree di crescita come i componenti dei veicoli elettrici, i dispositivi connessi, la smart home, la robotica, l’intelligenza artificiale e le soluzioni B2B insieme a piattaforme e servizi”.

Che cosa succede ora ai dispositivi ancora in commercio? L’azienda aveva già chiarito che il supporto sarebbe stato garantito, ma era stata molto generica specificando che “gli smartphone LG attualmente in gamma continueranno a essere disponibili per la vendita. LG continuerà a fornire assistenza clienti e aggiornamenti software ancora per un periodo di tempo variabile in base all’area geografica di riferimento”.

Ora abbiamo dettagli più precisi: LG scrive che la garanzia di tre anni si applica ai “telefoni premium LG rilasciati nel 2019 e successivi (serie G, serie V, VELVET, Wing) mentre alcuni modelli 2020 come LG Stylo e serie K riceveranno due aggiornamenti del sistema operativo”. L’azienda spiega che ulteriori aggiornamenti dipenderanno dalla distribuzione di Google di Android e dalle prestazioni e dalla compatibilità del dispositivo, ma ciò potrebbe significare che quasi tutti i telefoni menzionati potrebbero essere compatibili con Android 12 o addirittura Android 13, supponendo che Google mantenga lo schema di denominazione.

Ad ogni modo considerando i trascorsi di LG non ci aspettiamo di vedere Android 13 su nessuno degli smartphone dell’azienda ora che la divisione mobile è stata chiusa. Probabilmente gli aggiornamenti che rilascerà LG saranno minor update con bugfix e patch di sicurezza. 

Via