Home > Windows Phone > Windows Phone 8.1 supporta il Miracast, ma non tutti gli smartphone ne potranno usufruire

Windows Phone 8.1 supporta il Miracast, ma non tutti gli smartphone ne potranno usufruire

Dalla presentazione di Windows Phone 8.1 di qualche giorno fa, stiamo continuando a scoprire sempre nuove funzioni di codesto sistema operativo. L’ultima in ordine cronologico è il supporto allo standard Miracast che, come è risaputo, permette di effettuare lo streaming dell’intero display verso dispositivi abilitati a questa tecnologia in maniera wireless.

Windows_Phone_8.1

La notizia potrebbe rendere felici molti utenti, visto che Microsoft ha assicurato che l’aggiornamento a Windows Phone 8.1 sarà disponibile per tutti gli smartphone che attualmente hanno uno smartphone Windows Phone 8. Sfortunatamente Joe Belfiore, Vice presidente della divisione Windows Phone, ha dichiarato, attraverso il suo profilo Twitter, che oltre a Windows Phone 8.1, l’utilizzo del Miracast richiede un hardware aggiornato, cosa che molti smartphone attuali non hanno.

Come potete vedere, l’unico smartphone che potrebbe salvarsi e vedersi abilitata la funzionalità del Miracast è il Nokia Lumia 1520. Non sappiamo il motivo di tale decisione, visto che smartphone Android con caratteristiche simili ai Nokia Lumia di fascia medio alta possono usufruire tranquillamente della tecnologia Miracast. 

Che sia una strategia di marketing? Invogliare gli utenti a comprare dei nuovi dispositivi Windows Phone 8.1 allo scopo di utilizzare il sistema operativo al pieno delle sue funzionalità? Discutiamone qua sotto nei commenti.

Fonte