Home > Apple > Ufficiale: Apple sta lavorando a Mappe con “Street View”

Ufficiale: Apple sta lavorando a Mappe con “Street View”

Apple Mappe Maps

Il mese scorso vi avevamo riportato che secondo alcuni fonti Apple starebbe lavorando ad una propria banca dati per poter diventare completamente autonoma nel fornire i dati sulle Mappe, includendo anche un’innovativo servizio di Street View 3D”: oggi tutto questo è stato confermato ufficialmente da Apple con una pagina web dedicata

Apple starebbe portando i suoi veicoli, dotati di numerose videocamere sul tetto, in tutto il mondo per poter raccogliere importanti dati che verranno utilizzati nelle proprie Mappe, che secondo gli ultimi report puntano a diventare autonome entro il 2017-2018: sin dal suo lancio con iOS 6, infatti, le Mappe di Apple sono basate su dati forniti da TomTom.

Ufficiale: Apple sta lavorando a Mappe con “Street View”

Apple sta guidando veicoli in tutto il mondo per raccogliere dati che saranno utilizzati per migliorare le Mappe di Apple. Alcuni di questi dati saranno pubblicati nei prossimi aggiornamenti delle nostre Mappe. Ci impegniamo a proteggere sempre la vostra privacy anche durante la raccolta di questi dati: i volti e le targhe delle auto, ad esempio, verranno sfocati prima della loro pubblicazione.

I furgoni utilizzati da Apple in un primo momento erano stati scambiati per veicoli a guida autonoma, ipotesi poi smentita nei mesi successivi e completamente eliminata nella giornata odierna grazie alla conferma ufficiale da parte di Apple. L’azienda lancerà quindi questa nuova funzionalità di “Street View” (che secondo le fonti offrirebbe una qualità d’utilizzo decisamente migliore rispetto a quello fornito da Google) in un primo momento solamente in alcune località degli Stati Uniti, Inghilterra e Irlanda

Leggi anche: Apple al lavoro su Mappe con “Street View 3D”
Leggi anche: Mappe di Apple adesso mostrano nella ricerca i risultati di TripAdvisor e Booking

Apple al WWDC 2015 di Lunedì ha annunciato l’arrivo delle indicazioni con mezzi pubblici per le sue Mappe in iOS 9, solo il tempo ci dirà se l’azienda sceglierà di implementare anche questi nuovi dati raccolti già con il rilascio di iOS 9 a Settembre

Via