Home > News > Stephen Elop: nessuna ipotesi di acquisizione di Nokia da parte di Microsoft

Stephen Elop: nessuna ipotesi di acquisizione di Nokia da parte di Microsoft

Dopo la smentita delle settimane scorse, arriva una nuova conferma sull'inesistenza di trattative tra Nokia e Microsoft finalizzate all'acquisizione della divisione mobile phone di Nokia da parte della casa di Redmond.

nokia

Questa volta ad occuparsi di sfatare ogni dubbio a riguardo è lo stesso CEO di Nokia, Stephen Elop che in un'intervista a D9 ha confermato a Walt Mossberg che i rumor a riguardo sono del tutto privi di fondamento.

I rumor in questione provengono sempre dalla stessa fonte che nelle settimane scorse aveva determinato l'intervento di alcuni vertici di Nokia, impegnati anche in quella occasione a smentire le voci a riguardo. Ci riferiamo in particolar modo ad Eldare Murtazin che, tuttavia, nei giorni successivi a quelli della prima smentita ha continuato a rincarare la dose e due giorni fa con un "laconico" messaggio su Twitter ha suggerito che l'operazione potrebbe costare a Microsoft 19 miliardi di dollari.

Alla luce delle ulteriori nuove smentite che provengono dal numero uno di Nokia, l'ipotesi dell'acquisizione si allontana, ma il pubblico degli addetti ai lavori resta in ogni caso in ascolto perchè consapevole che Murtazin, spesse volte riesce ad indovinare le previsioni. Solo gli eventi ufficiali che avranno luogo nelle prossime settimane ci diranno chi aveva effettivamente ragione.

Fonte: Eldar Murtazin, The Next Web

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Dopo la smentita delle settimane scorse, arriva una nuova conferma sull’inesistenza di trattative tra Nokia e Microsoft finalizzate all’acquisizione della divisione mobile phone di Nokia da parte della casa di Redmond.

nokia

Questa volta ad occuparsi di sfatare ogni dubbio a riguardo è lo stesso CEO di Nokia, Stephen Elop che in un’intervista a D9 ha confermato a Walt Mossberg che i rumor a riguardo sono del tutto privi di fondamento.

I rumor in questione provengono sempre dalla stessa fonte che nelle settimane scorse aveva determinato l’intervento di alcuni vertici di Nokia, impegnati anche in quella occasione a smentire le voci a riguardo. Ci riferiamo in particolar modo ad Eldare Murtazin che, tuttavia, nei giorni successivi a quelli della prima smentita ha continuato a rincarare la dose e due giorni fa con un “laconico” messaggio su Twitter ha suggerito che l’operazione potrebbe costare a Microsoft 19 miliardi di dollari.

Alla luce delle ulteriori nuove smentite che provengono dal numero uno di Nokia, l’ipotesi dell’acquisizione si allontana, ma il pubblico degli addetti ai lavori resta in ogni caso in ascolto perchè consapevole che Murtazin, spesse volte riesce ad indovinare le previsioni. Solo gli eventi ufficiali che avranno luogo nelle prossime settimane ci diranno chi aveva effettivamente ragione.

Fonte: Eldar Murtazin, The Next Web

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: