Home > Android > Sony rilascia le patch di sicurezza di giugno anche su gamma XZ1

Sony rilascia le patch di sicurezza di giugno anche su gamma XZ1

Sony continua a confermarsi il produttore più veloce nel rilascio degli aggiornamenti di sicurezza e lo ha dimostrato nel corso dei mesi con i rilasci mensili delle patch aggiornate. Nel mese di maggio però l’azienda si è a dir poco superata perché è andata ad integrare le patch di maggio 2019 su praticamente quasi tutta la gamma esistente.

Questo mese, invece, Sony Mobile ha diviso il rilascio delle patch in due: qualche giorno fa ha lanciato un nuovo aggiornamento del firmware per la famiglia Xperia XZ3 e XZ2 (Xperia XZ2, XZ2 Compact e XZ2 Premium). Ora tocca anche alla famiglia XZ1 e quindi sono coinvolti anche i modelli XZ1 Compact e XZ Premium.

Il nuovo aggiornamento del firmware per Xperia XZ Premium, XZ1 e XZ1 Compact sposta il numero di firmware da 47.2.A.10.62 alla versione 47.2.A.10.80. Il nuovo aggiornamento aggiunge le patch di sicurezza per Android del mese di giugno 2019, ma non sono state rilevate altre modifiche.

Ennesima dimostrazione di come Sony sia praticamente l’unico produttore che riesce in un colpo solo ad aggiornare alle ultime patch di sicurezza tutti i suoi top di gamma degli ultimi due anni. Tra l’altro va riconosciuto un ulteriore merito perché l’azienda giapponese riesce a tenere il passo del robottino verde pur non avendo alcuno smartphone aderente al programma Android One. 

Questo senza contare altri primati ottenuti nel 2018 dato che  con XZ3 è stata la prima azienda a portare sul mercato uno smartphone con Android 9.0 Pie nativo, mentre con XZ2 è stata la prima ad aggiornare un flagship di “vecchia” generazione e le novità allo scorso MWC 2019 non vanno sicuramente sottovalutate. 

Via