Home > Guide > Ricalibrare la batteria di un iPhone, ecco come fare

Ricalibrare la batteria di un iPhone, ecco come fare

Milano, 20 agosto 2008 – Palm, Inc. (Nasdaq: PALM) annuncia l’arrivo del nuovo Treo™ Pro, uno smartphone di facile utilizzo sia per le aziende, che desiderano semplificare le loro infrastrutture IT ed abbassare i costi, sia per chi voglia essere sempre aggiornato nella vita professionale e personale.

immagine

Caratterizzato da un design sottile e dai tasti rapidi Palm® con piattaforma Windows Mobile 6.1 Professional, Treo Pro è un’originale combinazione di elegante semplicità e incisiva produttività – che include funzioni email, Wi-Fi e GPS(1) – in grado di soddisfare sia le esigenze aziendali sia quelle private. Treo Pro sarà disponibile in Europa tramite Vodafone e O2(2),  tramite Telstra in Australia, e distribuito inoltre sul mercato libero negli Stati Uniti, Europa e Asia.

“Le aziende sono alla ricerca del controllo e del risparmio garantiti da Windows Mobile, contenuti in un dispositivo innovativo ed elegante che soddisfi le esigenze degli utenti. E’ qui che entra in azione Palm” afferma Ed Colligan, presidente e CEO di Palm “Tutto in Treo Pro – dal design al packaging e agli accessori – incarna l’esperienza end-to-end semplice ed elegante che gli utenti si aspettano da Palm”.

Lo smartphone Treo Pro permette ai manager IT di assistere la forza lavoro, sempre più spesso fuori sede, con la facilità d’uso e le funzionalità fondamentali richieste dai professionisti. Oltre ai benefici dovuti ai costi contenuti ed una elevata produttività, Treo Pro può garantire anche una maggiore sicurezza, una e un accesso alle informazioni sulla rete aziendale tramite Windows Mobile 6.1.

Gli utenti possono rispondere facilmente alle email di lavoro o personali, accedere ad internet, restare aggiornati con appuntamenti e contatti, ed utilizzare la connessione Wi-Fi o il GPS durante i trasferimenti(1). Il design sottile di Treo Pro unisce un display piatto a colori touch screen ad alta risoluzione ad una tastiera estesa QWERTY ed una batteria che supporta fino a cinque ore di conversazione ed è in grado di rispondere alle esigenze degli utenti business. Il tutto per offrire un’esperienza d’uso straordinariamente semplice.

L’esperienza Palm su Windows Mobile 6.1 Professional

Lo smartphone Treo Pro, basato sulla popolare piattaforma Windows Mobile, ottimizza i processi lavorativi in mobilità integrando le potenzialità della piattaforma Windows Mobile 6.1 con i tasti rapidi Palm, quali:

  • Tasto One-touch Wi-Fi – Connessione Wi-Fi facile e veloce (802.11 b/g). (1)
  • Schermata Oggi potenziata – Ricerca web direttamente dalla schermata Oggi.
  • Esclusione della suoneria – Per impostare velocemente la modalità silenziosa.
  • Screen saver – Permette di verificare con una rapida occhiata, senza dover accendere il dispositivo, l’orario, le chiamate perse e i messaggi SMS o email ricevuti.
  • Nuovo indicatore per la casella vocale – Il tasto centrale lampeggia per segnalare la ricezione di un messaggio in segreteria. (3)
  • Fast email e agenda – Accesso veloce tramite tasti dedicati.

“Windows Mobile sta fornendo soluzioni mobili che aiutano le aziende a muoversi nel panorama competitivo in continuo cambiamento”, afferma Andrew Lees, senior vice president di Microsoft’s Mobile Communications Business. “Lo smartphone Treo Pro mette insieme una potente combinazione delle innovazioni caratteristiche di Palm e Windows Mobile 6.1, fornendo accesso alle informazioni utili anche quando si è fuori ufficio”.

Diminuiscono i costi, aumenta la produttività

Con Treo Pro, le aziende possono disporre velocemente e facilmente di un’infrastruttura sicura, a costi contenuti e compatibile con la forza lavoro mobile avvantaggiandosi di una soluzione fortemente integrata Palm e Windows Mobile 6.1, che include:

  • Microsoft Direct Push Technology(4) – La connessione diretta a Microsoft Exchange Server 2003 SP2 o 2007 che fornisce la situazione aggiornata di email, contatti e agenda.
  • Microsoft System Center Mobile Device Manager 2008 – Con l’utilizzo di Mobile Device Manager, Treo Pro garantisce una maggiore sicurezza, una più facile gestione delle applicazioni e un accesso alle informazioni sulla rete aziendale. I manager dell’IT possono gestire in tutta sicurezza un vasto numero di Treo Pro.
  • Migliaia di applicazioni disponibili per Windows Mobile – Le aziende possono estendere la mobilità oltre le email per ottimizzare i processi aziendali.
  • Telefono globale – Con la rete UMTS/HSDPA ad alta velocità(5), Treo Pro è un telefono ideale per le aziende con una forza lavoro internazionale.
  • GPS integrato – Per ottenere indicazioni stradali dettagliate e cercare i punti d’interesse (POI)(1).
    Supporto e training – I tasti rapidi Palm rendono Treo Pro facile da utilizzare, le aziende possono impiegare meno risorse nel training e nel supporto.
  • Familiar Windows Experience – Gli utenti possono navigare in rete tramite il software Internet Explorer Mobile integrato; aprire, ed editare file Word ed Excel; visualizzare presentazioni PowerPoint e file PDF, ed aprire file ZIP.

Prezzo e disponibilità

Treo Pro sarà disponibile in Italia a partire da settembre con Vodafone a partire da 399€ (IVA inclusa). La versione generica sarà inoltre disponibile sul Palm store online (http://www.eurostore.palm.com), e presso i rivenditori e i punti vendita autorizzati al prezzo consigliato di 499€ IVA inclusa.

Per ulteriori informazioni su Treo Pro consultare l’indirizzo: http://www.palm.com/it/products/smartphnes/treopro

Lo smartphone Treo Pro viene commercializzato con caricabatterie internazionale, cavo microUSB e cuffia stereo (3.5mm). Altri accessori progettati esclusivamente per Treo Pro (venduti separatemente) includono il caricatore da auto, la custodia in pelle, il cavo microUSB da viaggio, la batteria di ricambio, l’adattatore audio TTY e il pennino di ricambio.

  1. Solo nelle aree con copertura mobile. Wi-Fi entro le frequenze di rete Wi-Fi 802.11 b/g. Alcuni punti di connessione Wi-Fi possono richiedere costi aggiuntivi per l’utilizzo. Email, navigazione internet e GPS potrebbero richiedere un servizio dati forniti da un operatore mobile ad un costo aggiuntivo. L’applicazione GPS potrebbe non essere disponibile presso tutti gli operatori. Software di terze parti potrebbero essere richiesti. La copertura GPS può non essere disponibile in alcune aree.
  2. Treo Pro sarà disponibile presso Vodafone nei seguenti paesi: UK, Irlanda, Germania, Spagna, Italia e Paesi Bassi.
  3. Solo nelle aree con copertura mobile. Non disponibile presso tutti gli operatori telefonici.
  4. Micorsoft Direct Push Technology richiede Microsoft Exchange Server 2003 con SP2 o Exchange Server 2007. Un software addizionale e costi aggiuntivi potrebbero essere richiesti per conformarsi alle politiche IT aziendali. Potrebbe essere richiesto una connessione VPN.
  5. Più di 860 reti GSM forniscono copertura in 220 paesi al mondo. Solo nelle aree con copertura dati UMTS/HSDPA. L’attuale velocità dati varia a seconda della capacità della rete e dalla progettazione dell’applicazione. Potrebbe richiedere servizi dati ad un costo aggiuntivo

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Ricalibrare la batteriaDopo la pubblicazione del nostro articolo su come ricalibrare la batteria del nostro smartphone ci è stato chiesto come applicarla su un iDevice, visto che una volta collegati alla presa di corrente si accendono automaticamente, ecco la nostra guidaPremettiamo come nel precedente articolo che la ricalibrazione è necessaria per risolvere i problemi di autonomia di un device. Dopo tanti “cicli” di onorato servizio le batterie perdono le forze e i valori di tensione diventano meno precisi. Tecnicamente

Ricalibrare la batteria serve a ripristinare i giusti valori di carica memorizzati nel device e a ripristinare i valori di tensione della batteria

Di norma bisogna effettuarla ogni 2 mesi circa. Vi assicuro che funziona, almeno sul mio device ha fatto miracoli

Vediamo quindi come ricalibrare la batteria di un iPhone:

  • Scaricate completamente il vostro device
  • Provate a riavviarlo, se lo fa scaricatelo di più. Il device non deve completamente dare segni di vita
  • Lasciate il vostro device ormai scarico spento per circa 6 ore (una notte). Questo passaggio è fondamentale
  • Collegate l’alimentatore al vostro device per altre 6 ore circa, senza MAI scollegarlo
  • Consiglio di effettuare questa procedura almeno 2/3 volte

Se tutti i passaggi verranno effettuati a dovere, la vostra batteria tornerà giovane e pimpante.La guida funziona per tutti gli iDevice non solo per gli iPhone

Vi consiglio di utilizzare un caricabatterie originale e di non caricare mai un device dalla porta USB del PC visto che potrebbe appunto danneggiare la batteria.

Per mantenere la carica inoltre disattivate le connessioni inutili come il Wi-fi fuori casa e limitate le notifiche push non vitali.

Se avete qualunque domanda potete farla nei commenti saremo felici di rispondervi!