Home > News > Nokia e EMI Music insieme per ‘Comes With Music’

Nokia e EMI Music insieme per ‘Comes With Music’

EMI Music, famosa etichetta discografica, ha pubblicamente annunciato di essere in trattativa con Nokia per portare il suo catalogo nella nuova iniziativa di Nokia 'Comes With Music'.

Annunciata lo scorso dicembre, l'iniziativa promette ai consumatori che hanno acquistato un telefono cellulare Nokia di avere accesso ad un vastissimo catalogo di canzoni attraverso un piano di abbonamento annuale.

Se le due aziende riusciranno a trovare un accordo, EMI andrà ad aggiungersi alla Universal Music Group, che attualmente è l'unica label ad aver aderito al progetto. Da parte sua Nokia si dice pronta a versare fino a 80 dollari per device venduto.

Nokia si aspetta di iniziare a vendere i primi telefoni cellulari in bundle con 'Comes With Music' nella seconda metà di quest'anno.

Fonte: Ars Technica

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

EMI Music, famosa etichetta discografica, ha pubblicamente annunciato di essere in trattativa con Nokia per portare il suo catalogo nella nuova iniziativa di Nokia ‘Comes With Music’.

Annunciata lo scorso dicembre, l’iniziativa promette ai consumatori che hanno acquistato un telefono cellulare Nokia di avere accesso ad un vastissimo catalogo di canzoni attraverso un piano di abbonamento annuale.

Se le due aziende riusciranno a trovare un accordo, EMI andrà ad aggiungersi alla Universal Music Group, che attualmente è l’unica label ad aver aderito al progetto. Da parte sua Nokia si dice pronta a versare fino a 80 dollari per device venduto.

Nokia si aspetta di iniziare a vendere i primi telefoni cellulari in bundle con ‘Comes With Music’ nella seconda metà di quest’anno.

Fonte: Ars Technica

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

  • Roberto Fabiano

    Riportiamo di seguito il comunicato di presentazione integrale di Snapdragon Game Pack:

    ROMA — 9 giugno 2011 — Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM) ha annunciato il lancio di Snapdragon™ Game Pack, un programma di ottimizzazione che offre inizialmente oltre 100 giochi mobili, che rappresentano la prima release di una collezione in continua crescita dei più recenti casual game di qualità da console, ottimizzati per i dispositivi mobili basati su Snapdragon. Questo importante traguardo dimostra il livello profondo di supporto e collaborazione tra Qualcomm e i principali produttori e sviluppatori di giochi che utilizzano le capacità grafiche avanzate della GPU Adreno™ integrata nei processori mobili Snapdragon, al fine di offrire agli utenti di dispositivi mobili una migliore esperienza di gaming. In futuro Snapdragon Game Pack sarà in grado di beneficiare dei processori mobili Snapdragon di prossima generazione, che saranno dotati di GPU Adreno quad-core e che saranno ottimizzati per dispositivi dotati di display più ampi, come i tablet.

    Poiché oltre il 60% degli utenti di smartphone giocano regolarmente sui propri dispositivi mobili, è il momento giusto per rendere disponibile questa significativa evoluzione all’ecosistema del mobile gaming. Questi singoli giochi ottimizzati per Snapdragon sono accessibili alla comunità Android tramite l’Android Market e i punti vendita degli sviluppatori. Anche i giochi della prossima generazione che verranno inclusi nello Snapdragon Game Pack, saranno messi a disposizione dai produttori e sviluppatori di tali programmi ai produttori di dispositivi mobili che si occupano di creare prodotti pre-commerciali in modo che possano offrire un’esperienza di gaming senza precedenti nel settore sui propri dispositivi abilitati da Snapdragon. Lo Snapdragon Game Pack è stato creato anche al fine di aiutare i produttori di giochi con ulteriori opportunità pre-installazione per generare nuovi entrate con il proprio catalogo di giochi esistenti. Con oltre 125 dispositivi Snapdragon e più di 250 in via di sviluppo da parte di OEM e operatori internazionali, la piattaforma Snapdragon rappresenta la piattaforma mobile preferita per molti produttori.

    “Siamo lieti di essere alla guida di questa innovazione con i principali sviluppatori di giochi nel settore per offrire le migliori esperienze di gaming su Android e altre piattaforme”, ha dichiarato Dave Durnil, Director of Advanced Content di Qualcomm CDMA Technologies. “Il nostro team interno di gaming comprende programmatori leader dei principali studi del mondo gaming che hanno lanciato titoli commerciali di successo per le console e i dispositivi mobili. Questo team è focalizzato sull’abilitazione di esperienze di gaming senza precedenti nel settore per i nostri processori mobili Snapdragon di prossima generazione e mira a fornire supporto agli sviluppatori che si occupano di Snapdragon Game Pack”.

    Snapdragon Game Pack e l’elenco di giochi associati a Snapdragon Game Pack continueranno a crescere nel corso del tempo. Alcune delle aziende che collaborano con la Società con questo obiettivo sono: Babaroga, Booyah, Com2us USA, Digital Chocolate, Eyelead Software, Glu, Guild Software, NAMCO BANDAI Games America, Gameloft, Natural Motion, Polarbit, Southend Interactive e Tripwire Interactive.

    “Siamo entusiasti di collaborare con Qualcomm per offrire un’eccellente esperienza di gaming su dispositivi Android dotati di processore Snapdragon, con giochi come GT Racing: Motor Academy, Modern Combat 2: Black Pegasus e Real Soccer 2011”, ha affermato Baudouin Corman, Vice President di Publishing Americas, Gameloft. “Questi potenti dispositivi consentono lo sviluppo di giochi HD coinvolgenti e siamo lieti di collaborare con Qualcomm in una logica di innovazione”.

    “Il supporto che l’intera industria offre a Snapdragon permette di facilitare la consistenza dell’hardware, perfino tra produttori diversi, e semplifica il processo di ottimizzazione dei nostri prodotti”, ha dichiarato Mitri Wiberg, CEO di Polarbit AB: “Inoltre, la collaborazione con Qualcomm ci permette di cogliere opportunità di business con i player più importanti del settore mobile, che utilizzano la tecnologia Qualcomm alla base dei propri prodotti”.

    “Siamo lieti di continuare a collaborare con Qualcomm per garantire esperienze di gaming estremamente entusiasmanti su varie piattaforme”, ha sottolineato Jason Loia, Chief Operating Offices, Digital Chocolate. “Android ha tutte le carte in regola per poter essere un catalizzatore chiave della rivoluzione sociale dei giochi sui dispositivi mobili, e Digital Chocolate si impegna a mettere a disposizione una piattaforma di gaming di prima classe”.

    “Puntiamo a raggiungere livelli di qualità sempre più elevati nel 3D Social Mobile gaming con l’obiettivo di offrire un’esperienza di gioco dinamica e da console”, ha affermato Giancarlo Mori, Chief Creative Officer, Glu Mobile. “Snapdragon Game Pack consente ai principali sviluppatori, come Glu, gli strumenti necessari per continuare ad offrire quest’esperienza sui dispositivi mobili di prossima generazione”.

    “L’ampia adozione dei processori mobili Snapdragon nello spazio Android, insieme all’eccellente supporto agli sviluppatori offerto da Qualcomm, ci ha spinto ad applicare la nostra esclusiva esperienza MMO su questi dispositivi”, ha sottolineato John Bergman, CEO di Guild Software Inc.

    “Come sviluppatori di giochi leader e innovativi, ci impegniamo sempre a creare i migliori prodotti, a prescindere dalla piattaforma, e con l’aiuto di Qualcomm e le prestazioni dei processori mobili Snapdragon, siamo in grado di farlo”, ha affermato Fredrik Erlandsson, CEO di Southend Interactive.

    “I dispositivi abilitati da Snapdragon offrono prestazioni superiori e grafiche 3D eccellenti per lo sviluppo dei giochi, e ci permettono di massimizzare l’appeal visivo di Pool Pro Online 3”, ha commentato Dominic Lobbia, Senior R&D Director, NAMCO BANDAI Games America. “Qualcomm ha inoltre fornito strumenti leader nel settore, compreso l’Adreno Profiler il quale ha facilitato la messa a punto delle prestazioni 3D dei nostri giochi sulla piattaforma Snapdragon”.

    “Siamo lieti di rendere disponibili sul sistema operativo Android un gran numero di titoli ottimizzati per i dispositivi che utilizzano la piattaforma Snapdragon di Qualcomm”, ha affermato Torsten Reil, CEO di NaturalMotion.

    “I processori mobili Snapdragon integrati con GPU Adreno ci consentono di offrire ricche e irresistibili esperienze di gaming, come Homerun Battle 3D, sui dispositivi mobili basati su Snapdragon”, ha sottolineato Don Lim, General Manage di Com2us USA.

    “La collaborazione con Qualcomm ci permette di offrire una migliore esperienza globale sia ai giocatori che ai produttori”, ha detto Andreja Djokovic, Fondatore di Babaroga.

    “La gamma e la portata dei processori mobili Snapdragon nel mercato Android rende lavorare con Qualcomm un’efficace decisione di business”, ha dichiarato Brian Cho, Director of Business Development di Booyah.

    “Lavorando in collaborazione con Qualcomm e utilizzando il loro strumento Adreno Profiler, abbiamo ottimizzato il nostro gioco rendendolo capace di garantire prestazioni migliori, un contenuto 3D più ricco e un’esperienza di gaming in mobilità più entusiasmante”, ha affermato Nikos Vassiliou, Chief Software Architect di Eyelead Software.

    “Siamo entusiasti di poter iniziare ad offrire giochi PC di qualità superiore sul mercato dei dispositivi mobili e ora possiamo farlo su dispositivi dotati di processore Snapdragon”, ha dichiarato Alan Wilson, Vice President di Tripwire Interactive.

    La tecnologia grafica Adreno di Qualcomm costituisce da molto tempo un punto centrale del mobile gaming. Le più recenti GPU Adreno permettono agli sviluppatori di continuare a utilizzare le capacità grafiche ad alte prestazioni di Adreno per offrire giochi spettacolari ed eccellenti user experience su tutte le tipologie di dispositivi. Le GPU Adreno integrate di Qualcomm sono state in grado di abilitare i più grandi ecosistemi grafici mobili, come evidenziato dalle centinaia di giochi disponibili su Android, Windows Phone 7 e Xbox Live Gaming, e di giochi PlayStation Certified su Xperia PLAY di Sony Ericsson.

    Ulteriori informazioni su Snapdragon Game Pack sono disponibili sul sito http://www.qualcomm.com/snapdragon.