Home > Apple > Nessuna fusione di iPad Pro e Macbook in futuro

Nessuna fusione di iPad Pro e Macbook in futuro

iPad Pro Macbook Air

Durante la presentazione ufficiale e durante varie altre occasioni, il CEO di Apple, Tim Cook, ha definito l’iPad Pro un buon rimpiazzo del notebook per molte persone. Esso infatti possiede tutte le caratteristiche che un utente normale possa richiedere da un notebook (tastiera, display Retina, Apple Pencil, multitasking ecc.). 

Tuttavia, a coloro che si sono chiesti se in futuro l’iPad Pro potrebbe essere dotato di sistema operativo OSX e quindi diventare un ibrido tra un iPad ed un Mac, il CEO ha avuto parole poco rassicuranti in questo senso: “We feel strongly that customers are not really looking for a converged Mac and iPad”, ovvero “Siamo molto sicuri che gli utenti non stanno cercando un ibrido tra il mondo degli iPad ed il mondo dei Mac“.

Apple dunque non seguirà la strada aperta e costantemente percorsa in questo momento da Windows e dai vari produttori di 2-in-1 e manterrà una distinzione tra il mondo dei computer (Mac) ed il mondo dei tablet (iPad).

Voi come la vedete? Secondo voi un dispositivo ibrido con le caratteristiche di iPad Pro ma con il sistema operativo OSX sarebbe un buon prodotto? Dateci il vostro parere qui sotto nei commenti oppure sui social.

VIA  FONTE