Home > News > Mercato wearable sempre più sulla cresta dell’onda

Mercato wearable sempre più sulla cresta dell’onda

Wearable

Di recente IDC ha pubblicato una nuova ricerca di mercato che analizza, fra le altre cose, anche l’andamento in termini di unità vendute del settore wearable. Come sicuramente saprete, smartwatch e smartband sono diventate oramai oggetti di uso quotidiano ma la loro crescita non accenna ad arrestarsi. Infatti se alla fine del 2015 si stima che i wearable venduti saranno circa 80 milioni, nel 2016 questo numero sarà del 44% maggiore, ovvero circa 111 milioni di unità. Cosa ancora più interessante, la previsione per il 2019 parla di 214,6 milioni di wearable venduti.

Di tutto il settore wearable, al momento i prodotti più venduti appartengono alla categoria degli smartwatch. Gli smartglass non vengono menzionati per via del loro esiguo mercato al momento posseduto. La differenza principale fra una smartband ed uno smartwatch è essenzialmente nella presenza o meno di un sistema operativo. Nel 2015 si stima che gli smartwatch venduti possano essere circa 34,3 milioni. Il perchè di questa popolarità ce lo spiega il Research Manager Ramon Llamas:

In poco tempo, gli smartwatch si sono evoluti da estensione degli smartphone a computer indossabili con la possibilità di comunicare, ricevere notifiche, usare applicazioni e tante altre funzionalità.

Voi possedete un wearable? Se si, si tratta di uno smartwatch o di una smartband? Avete intenzione di estendere la vostra collezione con nuovi modelli nel prossimo futuro?

FONTE