Home > Accessori > Kairos lo smartwatch ibrido di alta classe

Kairos lo smartwatch ibrido di alta classe

kairos_home_insert

Il mercato degli smartwatch si fa sempre più diffuso e, nell’attesa di un possibile dispositivo Microsoft o del tanto chiacchierato iWatch di Apple, a breve assisteremo al debutto di un prodotto davvero innovativo, che prende il nome di Kairos.

Kairos, infatti, è la prima vera soluzione ibrida, un mix tra un orologio tradizionale, con tanto di lancette e meccanismi interni in bellavista, grazie al display OLED trasparente del quale è dotato per adempiere alle funzionalità da smartwatch.

kairos_home_insert

Il dispositivo indossabile Kairos è stato realizzato da una startup sudcoreana che, a quanto pare, così come le altre aziende, ha capito che il design più d’appeal per uno smartwatch è quello degli orologi tradizionali, ma allo stesso tempo ha avuto anche la geniale idea di unire entrambe le cose in un unico prodotto.

Kairos: caratteristiche e peculiarità

Con l’arrivo di Kairos, il settore degli smartwatch si fonde con un ricercato accessorio da polso, che però non ci fa mancare tutte le caratteristiche presenti negli orologi intelligenti proposti dalle aziende competitrici, quali la possibilità di ricevere notifiche, la connettività Bluetooth 4.0 LE, l’accelerometro a 3 assi, la vibrazione, una batteria da 180 mAh che, secondo quanto dichiarato dal produttore, dovrebbe garantirci un’autonomia fino a 5-7 giorni ed è compatibile con Android e iOS.

Il display OLED trasparente, che sarebbe la vera e propria peculiarità di Kairos, è posto sotto ad un sottile ma resistente strato di cristallo di zaffiro, per garantirci la massima protezione da urti e, al contempo, ci offre anche un touchscreen per interagire con le funzionalità da smartwatch.

Per quanto riguarda i meccanismi in sé dell’orologio, Kairos è disponibile in due versioni, o con un sistema di movimento giapponese 21-jewel Miyota 8257, o con uno svizzero 25-jewel Soprod A10BV-2, che a loro volta è possibile scegliere tra la variante in acciaio e quella placcata in oro.

Kairos, nella versione con sistema di movimento giapponese sarà disponibile all’acquisto da Dicembre prossimo, mentre nella variante con meccanica svizzera da Marzo 2015, ma dal sito ufficiale del produttore, al quale vi rimandiamo, è comunque possibile prenotare fin da subito l’orologio con prezzi abbastanza cari che, però, vengono scontati di circa il 50-60% se effettuiamo il preordine entro Giugno.

Qui di seguito vi lasciamo con un video dimostrativo di Kairos: buona visione!

Via

  • Francesco

    Bellissimo ed interessante progetto. Peccato i prezzi troppo alti 🙁

    • Salvatore Valerie Vanella

      In effetti si tratta di un prodotto realizzato innanzitutto per gli estimatori di orologi tradizionali, dotato di meccaniche e finiture preziose, che poi aggiunge le funzionalità di uno smartwatch. Speriamo che altri produttori, prendendolo come esempio, facciano qualcosa di simile, ma con materiali e rifiniture che possano garantire un costo più contenuto.

      • Francesco

        Magari. Infatti è molto carino, ma prezzo troppo alto