Home > News > Jolla raccoglie 1.3 Milioni di dollari

Jolla raccoglie 1.3 Milioni di dollari

Nella giornata di oggi Jolla decide di festeggiare i suoi 1,3 milioni di dollari, raccolti grazie alla campagna di crowdfunding. Questo sta a significare che il tablet di Jolla ha raggiunto un notevole successo. Ma scopriamo insieme quali sono gli obiettivi dell’impresa.

Più Jolla riuscirà a raccogliere denaro, più vedremo un dispositivo carico di caratteristiche tecniche da top di gamma. Il primo obiettivo dell’impresa sarebbe quello di raccogliere circa 1,5 milioni di dollari. Questo permetterebbe di implementare il supporto microSDHC fino a 128 GB al tablet di Jolla. Sicuramente la società, visto quanto raccolto fino ad ora, riuscirà a raggiungere la cifra voluta.

Il secondo obiettivo di Jolla è raccogliere 1,75 mil $. In questo modo verrà implementato sul dispositivo lo Spilt Screen, ovvero la possibilità di avere due facciate sul pannello e andare anche a migliorare il multitasking.

Infine l’ultimo obiettivo che la società finlandese si è prefissata è quello di raccogliere due milioni mezzo di dollari. Forse questo è quello più difficile da raggiungere, ma consentirebbe al dispositivo di essere dotato di connettività 3.5G. il cliente finale per avere tale caratteristica sul tablet Jolla dovrà pagare solamente 30$ in più, rispetto al prezzo di listino per la versione solo WiFi.

Jolla ci mostra i propri obiettivi

Jolla-Tablet-funding-thumb-1

Per chi non si ricordasse delle caratteristiche tecniche del terminale, queste dovrebbero essere: display da 7,9 pollici con risoluzione 1536 x 2048 pixel, processore Intel Atom quad-core, a 64-bit, da 1,8 GHz; 2 GB di RAM; 32 GB di storage e batteria da ben 4300 mAh. Reparto fotografico composto da camera anteriore da 2 MP e posteriore da 5 Mpxl.

Ciò che si conferma è che le campagne di crowdfunding sono le migliori soluzioni per quelle società dalle piccole e medie dimensioni. Infatti oltre che riuscire a far raccogliere grandi quantità di denaro, riesco a creare anche pubblicità gratuita.

Appena sapremo maggiori informazioni sul tablet Jolla e su tutta la questione non tarderemo a comunicarvele. Nel frattempo fateci sapere la vostra opinione a riguardo.

Via