Home > News > iPhone 5S in arrivo a giugno in diversi colori e con display di due dimensioni. Parola di analista

iPhone 5S in arrivo a giugno in diversi colori e con display di due dimensioni. Parola di analista

Con il prossimo iPhone Apple potrebbe offrire agli utenti maggiori possibilità di scelta: la concorrenza Android e Windows Phone sempre più aggressiva, infatti, avrebbe spinto il colosso di Cupertino a correre ai ripari

iPhone 5

Il nuovo anno è iniziato e puntuali arrivano le prime indiscrezioni sull'iPhone 5S (o qualunque sia il nome scelto da Apple per il prossimo melafonino), indubbiamente uno dei dispositivi più attesi del 2013.

Come sarà il nuovo iPhone? Troverà conferma la politica adottata dal colosso di Cupertino negli ultimi tempi con l'introduzione di poche reali innovazioni (stesso design e potenziamenti sotto la scocca)? Oppure, data la concorrenza sempre più aggressiva degli altri produttori, assisteremo al lancio di un terminale rivoluzionato?

Brian White, un analista di Topeka Capital Markets, prova a dire la sua, svelandoci quello che potrebbe essere lo scenario di fronte al quale ci troveremo il prossimo giugno, quando l'iPhone 5S sarà presentato ufficialmente. 

Sarebbero almeno due le novità epocali su cui dovrebbe poter contare il prossimo melafonino, che rappresenterebbe una sorta di taglio netto con i passati modelli: stando a White, infatti, Apple avrebbe in progetto di regalare ai propri utenti maggiori possibilità di scelta, lanciando l'iPhone in diverse colorazioni e dimensioni.

Sarebbero addirittura cinque le varianti cromatiche del prossimo melafonino: alle due classiche (ossia quelle attuali, bianca e argento o nera e ardesia), se ne dovrebbero affiancare una rosa, una gialla e una blu.

Ma la novità più interessante sarebbe quella relativa al display: Apple potrebbe commercializzare l'iPhone 5S sia con uno schermo da 4 pollici (come l'attuale modello) che in una versione con diagonale maggiore. La concorrenza, del resto, è sempre più agguerrita e la tendenza del mercato va proprio verso tale direzione.

A dire di White la produzione di massa del prossimo melafonino dovrebbe partire tra marzo e aprile. Siamo certi che prima di allora le indiscrezioni non mancheranno.

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Con il prossimo iPhone Apple potrebbe offrire agli utenti maggiori possibilità di scelta: la concorrenza Android e Windows Phone sempre più aggressiva, infatti, avrebbe spinto il colosso di Cupertino a correre ai ripari

iPhone 5

Il nuovo anno è iniziato e puntuali arrivano le prime indiscrezioni sull'iPhone 5S (o qualunque sia il nome scelto da Apple per il prossimo melafonino), indubbiamente uno dei dispositivi più attesi del 2013.

Come sarà il nuovo iPhone? Troverà conferma la politica adottata dal colosso di Cupertino negli ultimi tempi con l'introduzione di poche reali innovazioni (stesso design e potenziamenti sotto la scocca)? Oppure, data la concorrenza sempre più aggressiva degli altri produttori, assisteremo al lancio di un terminale rivoluzionato?

Brian White, un analista di Topeka Capital Markets, prova a dire la sua, svelandoci quello che potrebbe essere lo scenario di fronte al quale ci troveremo il prossimo giugno, quando l'iPhone 5S sarà presentato ufficialmente. 

Sarebbero almeno due le novità epocali su cui dovrebbe poter contare il prossimo melafonino, che rappresenterebbe una sorta di taglio netto con i passati modelli: stando a White, infatti, Apple avrebbe in progetto di regalare ai propri utenti maggiori possibilità di scelta, lanciando l'iPhone in diverse colorazioni e dimensioni.

Sarebbero addirittura cinque le varianti cromatiche del prossimo melafonino: alle due classiche (ossia quelle attuali, bianca e argento o nera e ardesia), se ne dovrebbero affiancare una rosa, una gialla e una blu.

Ma la novità più interessante sarebbe quella relativa al display: Apple potrebbe commercializzare l'iPhone 5S sia con uno schermo da 4 pollici (come l'attuale modello) che in una versione con diagonale maggiore. La concorrenza, del resto, è sempre più agguerrita e la tendenza del mercato va proprio verso tale direzione.

A dire di White la produzione di massa del prossimo melafonino dovrebbe partire tra marzo e aprile. Siamo certi che prima di allora le indiscrezioni non mancheranno.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: