Home > Guide > GUIDA: installare recovery ClockWorkMod su Samsung GALAXY Mini 2

GUIDA: installare recovery ClockWorkMod su Samsung GALAXY Mini 2

Altro: 
Acer n310

PDA

Windows Mobile 5.0
VGA - Wi-Fi - Processore Samsung 400 MHz - USB Host 1.1

Categoria:
  • Pocket PC
Sistema Operativo:
  • Microsoft Windows Mobile 5.0 per Pocket PC
Display e tastiera:
  • TFT VGA (480x640) da 3,7" a 64K colori Touchscreen
Processore e memoria:
  • Processore Samsung S3C2440 a 400 MHz
  • 128 MB di memoria Flash ROM
  • 64 MB di memoria SDRAM
  • Slot di espansione per SD/MMC (compatibile SDIO Now!)
Connettività:
  • Wi-Fi IEEE 802.11b
  • Bluetooth® 1.2
  • USB Host/Client 1.1
Funzioni aggiuntive:
  • 4 tasti per il lancio facilitato di appliczioni: Oggi, Calendario, Contatti, Messaggistica
  • Joystick a 5 vie
  • Microfono integrato
  • Altoparlante
  • Jack da 3,5 mm per cuffia stereo
Batteria:
  • 1200 mAh agli ioni di litio rimovibile/ricaricabile
  • 8 ore di durata con retroilluminazione inattiva
  • 3 ore per la ricarica completa
Dimensioni e peso:
  • 110 (L) x 70 (W) x 13.7 (H) mm
  • 135 g
Link:

Sistema Operativo: 
Tipologia: 
Produttori: 

Oggi vi proponiamo una semplice guida per installare la recovery ClockWorkMod sul  Samsung Galaxy Mini 2, passo fondamentale per poter caricare successivamente una Custom ROM.

Samsung Galaxy Mini 2

Prima di inoltrarci nella guida, è bene sottolineare che si tratta di un'operazione che implica dei rischi. Dunque ATTENZIONE:

il procedimento per l’installazione della recovey custom può essere pericoloso e PUÒ CAUSARE IL BRICK, ossia il blocco, DEL TELEFONO!
Inoltre ogni manomissione del telefono provoca l'immediato decadimento della garanzia fornita dalla casa madre.

La presente guida è a solo scopo informativo. Ogni eventuale utilizzo ricade sotto la diretta responsabilità di chi decide di sua iniziativa di metterla in pratica.  Pertanto il sottoscritto e agemobile.com declinano ogni responsabilità per danni ai terminali derivati dall’utilizzo della stessa.

PREMESSA

·         Il telefono DEVE essere carico (batteria superiore al 70%). Lo spegnimento del device a metà dell’operazione di flashing del bootloader potrebbe danneggiare IRRIMEDIABILMENTE il vostro terminale.

DIZIONARIO

·         Custom ROM: ROM modificata che aggiunge una serie di funzionalità in più rispetto alla ROM originale.

·         Recovery: la recovery è una particolare modalità di uno smartphone Android, detta anche modalità di ripristino. La modalità di ripristino permette l'installazione solo di update ufficiali con la firma digitale del produttore.

·         ClockWorkMod: la ClockWorkMod è una recovery custom che permette l'installazione di update senza firma digitale in modo da poter installare Custom ROM. Permette inoltre di seguire varie, ed utili, operazioni, quali il backup di tutto il dispositivo oppure effettuare i wipe.

PROCEDIMENTO

Vediamo tutti gli step necessari per installare la Custom Recovery ClockWorkMod sul nostro device. Scarichiamo quindi i tre file che ci serviranno per il conseguimento della guida: driver USB SamsungOdin 3 e ClockWorkMod-5.0.2.8. Innanzi tutto installate i driver e, successivamente,  connettete il vostro dispositivo al PC (attendete che Windows cerchi i vari driver su Windows Update). Al termine della procedura scollegate il vostro smartphone dal PC.

Dal vostro smartphone abilitate Debug USB (Impostazioni —-> Impostazioni sviluppatore —-> Debug USB). Spegnete il device e riaccendetelo premendo contemporaneamente i tasti HOME, ACCENSIONE  e VOL-: adesso lo smartphone si trova in download mode. Collegate il device al PC ed avviate, con i privilegi di amministratore, il programma Odin 3 precedentemente scaricato.

Odin 3
Odin 3 - esegui come amministratore

Controllate che il programma abbia rilevato il vostro device tramite il riquadro Message: se compare la scritta Added! significa che è tutto pronto e possiamo procedere con l'installazione della custom recovery. A questo punto non rimane altro che cliccare sul pulsante PDA a destra e selezionare la ClockWorkMod Recovery scaricata precedentemente. Non ci resta che cliccare su Start ed attendere il completamento della procedura!

Per accedere, dopo l'installazione, alla ClockWorkMod recovery basterà spegnere il device e riavviarlo tenendo premuti contemporaneamente i tasti VOL+, VOL-, ACCENSIONE e HOME.

Odin 3 - Added!
Odin 3 - selezione ClockWorkMod tramite PDA
Odin 3 - Start!
Odin 3 - Installazione completata!

Abbiamo trovato diverse difficoltà a far partire la custom recovery sul Samsung Galaxy Mini 2 della redazione, dovendo ripetere una decina di volte il reboot premendo i tasti sopracitati contemporaneamente. Non siamo a conoscenza se si tratti di un problema relativo al nostro device (qualche tasto difettoso) oppure se sia una cosa comune a tutti i device. Fateci conoscere la vostra esperienza attraverso i commenti!

A breve pubblicheremo una guida su come installare Android 4.1.2 Jelly Bean sul Samsung Galaxy Mini 2. Buon flashing!

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Sezioni: 
Oggetto: 
Produttori: