Home > News > Fitbit acquisisce anche l’azienda Vector

Fitbit acquisisce anche l’azienda Vector

Dopo aver acquisito Pebble per circa 40 milioni di dollari, Fitbit “elimina” un altro concorrente acquisendo anche l’azienda Vector Watch. A differenza di Pebble, la sua acquisizione è stata frutto di una scelta strategica inerente soprattutto all’esperienza hardware nel mondo degli orologi intelligenti. Di fatto, pur essendo stata fondata solo nel 2015, Vector vanta delle collaborazioni importanti, come ad esempio quella con BMW per la realizzazione dello smartwatch Vector Luna.

Oggi siamo felici di annunciare che il team di Vector Watch e la nostra piattaforma software si stanno unendo a Fitbit, leader nel mercato della salute collegataal fitness! Crediamo che questo sia un traguardo importante ed un momento in cui inizieremo la costruzione di altri nuovi e sorprendenti prodotti. Le caratteristiche che incorporano la nostra esclusiva tecnologia ed il nostro know-how miglioreranno tantissimo con l’esperienza di Fitbit.

Purtroppo non sono note ancora le cifre dell’accordo. L’acquisizione di Vector Watch non è assolutamente un caso: Fitbit desidera entrare nel mondo degli smartwatch con un proprio sistema operativo ed un proprio app store. La popolarità del marchio e tutte le esperienze acquisite man mano nel tempo, insieme a quelle portate dal team di ingegneri di Pebble e Vector, a nostro avviso permetteranno già nel breve di dire la sua con questo nuovo progetto ambizioso.

VIA