Home > Apple > Downgrade ad iOS 9.3 reso impossibile da Apple

Downgrade ad iOS 9.3 reso impossibile da Apple

iOS 9.3.5

Nelle scorse ore il colosso di Cupertino Apple ha smesso di firmare il sistema operativo iOS 9.3 rendendo quindi il downgrade da una versione più aggiornata del tutto impossibile. Si tratta di una procedura abbastanza comune che coinvolge, di volta in volta, le varie versioni del sistema operativo di Apple. 

Nonostante per la maggior parte degli utenti questa non è una notifica problematica, per coloro che vorrebbero usufruire del jailbreak sul loro iPhone si tratta di una “disgrazia”. Non essendo ancora disponibile il tool per effettuare il jailbreak su iOS 9.3.1 e versioni successive infatti,  questi utenti non dovrebbero aggiornare per niente il sistema operativo. 

Da un punto di vista logico, mantenere in auge una versione non recente del sistema operativo iOS permetterebbe agli hacker che lavorano ad un modo per ottenere il jailbreak di avere più tempo per trovare una soluzione. In questo modo invece, Apple spera quanto meno di rallentare il lavoro di questi sviluppatori. 

Ad ogni, prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che sia Siri che Apple hanno confermato che il prossimo WWDC 2016 si terrà nel mese di Giugno (Il WWDC 2016 si svolgerà ufficialmente dal 13 al 17 Giugno), evento in cui con molta probabilità verrà presentato il nuovo sistema operativo iOS 10 (insieme a macOS). 

VIA