Home > Apple > Disponibile la prima beta pubblica di iOS 10

Disponibile la prima beta pubblica di iOS 10

iOS 10

Come promesso durante il WWDC 2016, la prima beta pubblica di iOS 10 (e macOS Sierra) è disponibile ufficialmente al download. Essa permette agli utenti di provare alcune delle funzionalità che saranno disponibili, in maniera decisamente più stabile, sulla versione definitiva.

E’ bene sottolineare che alcune nuove feature, come ad esempio l’integrazione di Siri con le app di terze parti, al momento non risultano essere funzionanti visto che Apple non permette il rilascio di aggiornamenti sull’App Store inerenti a funzionalità ancora disponibili solo in beta.

Nel caso in cui voleste procedere al download ed alla successiva installazione, vi basterà semplicemente recarvi sulla pagina ufficiale di Apple dedicata al programma beta ed effettuare il login. Se non foste registrati, registrarvi con le vostre credenziali Apple (ID e password). A questo punto, dovrete scegliere se scaricare o la versione beta di iOS 10 oppure la versione beta di macOS Sierra.

Come ci ricorda la stessa Apple:

La beta pubblica di iOS 10 viene fornita con una applicazione di feedback integrata, che può essere lanciata dalla seconda pagina della schermata Home. Quando vi imbattete in un problema a cui non trovate un’immediata soluzione, inviate il vostro feedback ad Apple con Feedback Assistant.

E’ chiaro che il download lo consigliamo solamente su iDevice non utilizzati per lavoro o studio e comunque su dispositivi non di utilizzo primario.