Home > Apple > L’Apple Watch presto avrà nuove app per il monitoraggio del sonno e del battito cardiaco

L’Apple Watch presto avrà nuove app per il monitoraggio del sonno e del battito cardiaco

Apple Watch Series 2

Apple ha più volte cercato di convincere gli utenti che il proprio Apple Watch (adesso i propri, vista la presentazione di Apple Watch Series 2) ed i propri iPhone fossero degli strumenti utili anche dal punto di vista del monitoraggio medico. Ad esempio, l’iPhone è stato con successo utilizzato nel constatare il livello di avanzamento del morbo di Parkinson.

Stando a quanto riportato da Bloomberg, Apple starebbe già lavorando a delle nuove applicazioni per il monitoraggio del battito cardiaco e del sonno mediante Apple Watch. Esse dovrebbero avere un grado di precisione molto più ampio.

Al momento non abbiamo molte informazioni circa queste due nuove applicazioni per Apple Watch così come non sappiamo quando dovrebbero effettivamente arrivare. Da questo unto di vista però, è possibile fare delle previsioni. Considerando che watchOS 3.1 è attualmente in fase beta, la release stabile potrebbe essere un buon trampolino di lancio.

C’è anche da dire che queste nuove applicazioni potrebbero non giungere sugli attuali Apple Watch Series 1 e Series 2, in quanto potrebbero richiedere dell’hardware specifico non presente nelle attuali versioni. Inoltre, aggiungere funzionalità mediche richiede anche l’approvazione dell’U.S. Food and Drug Administration.

Insomma, ancora si tratta di una notizia nel suo stato embrionale di cui non possediamo tutte le informazioni necessarie. A tal proposito, speriamo di scoprire qualcosa di più nel corso delle prossime settimane.

VIA