Home > Apple > Apple & Sony in trattative per contenuti 4K?

Apple & Sony in trattative per contenuti 4K?

Apple TV

Secondo un documento trapelato da WikiLeaks, dal 2013 Apple e Sony avrebbero intrapreso degli accordi riguardanti la fornitura di contenuti 4K: il colosso di Cupertino da un paio d’anni avrebbe dunque ottenuto la licenza per poter sperimentare la visione di tali contenuti su un dispositivo video on-demand, come potrebbe essere l’Apple TV

Il documento in questione sarebbe stato firmato da Eddy Cue, SVP dell’Internet Software di Apple, e dall’ex dirigente di Sony Pictures: Jim Underwood. Secondo quanto stabilito dall’accordo ad Apple è stato concesso solo il permesso di utilizzare materiale test per effettuare sperimentazioni: l’azienda non avrebbe ancora le carte in regola, quindi, per poter offrire o vendere questi contenuti 4K ai suoi utenti. 

Apple & Sony in trattative per contenuti 4K?

E’ lecito pensare, dunque, che Apple stia testando questo tipo di contenuti per una nuova generazione di Apple TV o per fornire un nuovo servizio inedito simile a Netflix: di rumors in merito se ne sono visti nel corso degli ultimi mesi ma ci sono state anche contraddizioni che sostengono che la prossima generazione di Apple TV non fornirà alcun supporto alla risoluzione 4K.

Nonostante era ormai certa la presentazione di Apple TV di 4° Generazione al WWDC 2015, quest’ultima non ha visto ancora la luce: i rumors sostengono che Apple avrebbe apportato delle modifiche dell’ultimo secondo al progetto e che alcuni importanti accordi erano ancora in ritardo. Sarà probabilmente svelata entro la fine dell’anno.   

Via