Home > Accessori > Apple richiama alcuni caricabatteria difettosi

Apple richiama alcuni caricabatteria difettosi

iPad Mini 4

Attraverso un annuncio sul proprio sito, Apple ha comunicato che sta richiamando alla base alcuni caricabatterie difettosi che potrebbero causare problemi non solo al dispositivo che viene ricaricato ma anche a noi. La sostituzione dell’accessorio avverrà in maniera del tutto gratuita nel caso in cui esso dovesse essere difettoso.

Apple ha stabilito che, in casi molto rari, gli adattatori per la presa a muro CA di Apple bipolari progettati per essere utilizzati nell’Europa continentale, in Australia, in Nuova Zelanda, in Corea, in Argentina e in Brasile potrebbero rompersi e creare il rischio di scossa elettrica se toccati. Questi adattatori per le prese a muro, forniti con i Mac e alcuni dispositivi iOS tra il 2003 e il 2015, erano anche inclusi nel Kit adattatore internazionale Apple

Un modo per fare una prima scrematura è controllare se il caricabatteria è di vecchia generazione oppure di nuova.

Problemi caricabatterie Apple (1)

Ciò è possibile farlo controllando la dicitura come nell’immagine: se vi è scritto “EUR”, non correte alcun rischio, mentre se vi è una sigla di 4 o 5 numeri dovrete procedere allo step successivo per verificare eventuali problemi.

Problemi caricabatterie Apple

Lo step successivo è rappresentato da un controllo visivo della spina bipolare. Nel caso di noi europei, il problema riscontrato deve essere una leggera arcuatura dei due poli che non li rende più paralleli.

Per maggiori informazioni e per procedere all’eventuale sostituzione, vi invitiamo a visionare la pagina ufficiale Apple.