Home > Accessori > Apple dovrebbe lanciare delle cuffie di fascia alta col proprio brand entro la fine del 2018

Apple dovrebbe lanciare delle cuffie di fascia alta col proprio brand entro la fine del 2018

Beats Studio3

Stando a un nuove report pubblicato da Bloomberg, Apple sta lavorando su un paio di cuffie high-end aventi il proprio brand che potrebbero essere rilasciate entro la fine del 2018.

Secondo Bloomberg e persone che hanno familiarità con la materia, queste nuove cuffie dovrebbero portare funzionalità come la cancellazione del rumore e la connettività wireless attraverso il chip W1, essendo le prime cuffie con marchio Apple over-the-ear (ma non i primi auricolari wireless con marchio Apple, dal momento che abbiamo già gli AirPods).

Per ora non è chiaro come Apple intenda differenziare queste nuove cuffie dai modelli wireless che l’azienda sta già vendendo sotto il marchio Beats – tra cui Beats Studio3 (nella foto sopra) o Beats Solo3. In ogni caso, il rapporto di Bloomberg fa eco ad una nota precedente del noto analista Ming-Chi Kuo, che ha anche detto che le nuove cuffie a marchio Apple potrebbero arrivare quest’anno.

Bloomberg dice che Apple potrebbe non aver ancora deciso il design finale delle cuffie. Inoltre, si dice che l’azienda potrebbe incontrare problemi di sviluppo non specificati che potrebbero costringerlo a ritardare le cuffie fino al 2019, o addirittura a cancellare del tutto il loro lancio.

Considerando che nella seconda parte del 2018 ci si attende una grossa presentazione hardware da parte di Apple, con all’appello i 3 nuovi iPhone X, gli iPad Pro di nuova generazione e gli AirPods di seconda generazione (resistente agli spruzzi d’acqua e dotati di un case con chip per la ricarica a induzione tramite la basetta AirPower), forse il colosso di Cupertino farebbe meglio a dilatare il lancio di queste cuffie di fascia alta fino al 2019, così da non creare confusione e concorrenza interna.

VIA  FONTE