Home > Android > OnePlus Nord riceve la OxygenOS 12 stabile

OnePlus Nord riceve la OxygenOS 12 stabile

oneplus nord

Qualche mese fa sono stati presentati gli smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. Poi sono arrivati sul mercato ufficialmente anche i nuovi OnePlus 7T e 7T Pro e qualche settimana fa è toccato ai nuovi OnePlus 8 e 8 Pro. Come sicuramente già saprete i prezzi sono molto più alti rispetto agli standard a cui ci ha abituati questa azienda nel corso degli anni. Poi per fortuna sono arrivati i nuovi Oneplus economici, a partire da OnePlus Nord.

Quest’ultimo ha dovuto affrontare alcuni problemi di gioventù. Problemi a cui l’azienda ha provato fin da subito a mettere una pezza con gli aggiornamenti software, e ne ha già ricevuti diversi, tra cui quello di cui parliamo oggi, ossia l’aggiornamento ufficiale ad Android 12.

Ecco il changelog:

  • System
    • [Added] Smart Battery Engine, a feature that prolongs your battery life based on smart algorithms and biomimetic self-restoration technology
    • [Optimized] desktop icons with improved textures, by using a design inspired by brand-new materials and uniting lights and layers
  • Dark mode
    • [Supported] three adjustable levels, bringing a more personalized and comfortable user experience
  • Shelf
    • [Added] new additional style options for Cards, making data contents more visual and easier to read
    • [Added] access to OnePlus Scout in Shelf, allowing you to search multiple contents on your phone, including Apps, Settings, Media Data, etc
  • Work Life Balance
    • [Added] Work Life Balance feature, allowing you to effortlessly switch between Work and Life mode via quick settings
    • [Supported] automatic Work/Life mode switching, based on specific locations, Wi-Fi network, and time, also bringing customized App notification profiles according to the personalization
  • Gallery
    • [Supported] switching between different layouts with a two-finger pinch gesture, intelligently recognizing the best-quality pictures, and cropping the thumbnail based on the content, making the gallery layout more pleasing
  • Canvas AOD
    • [Added] new diverse styles of lines and colors, for a more personalized lock screen experience with inspiring visuals
    • [Added] multiple brushes and strokes and support for color adjustment
    • [Optimized] software algorithm and improved face recognition to better identify the features and skin color of different figures
  • Games
    • [Added] HyperBoost end-to-end frame rate stabilizer
    • [Added] Voice effect preview to allow you to record your voice effect or check your voice effect in real-time

Come possiamo notare dal changelog oltre alle novità proprie di Android 12 ci sono anche delle implementazioni proprietarie da parte dell’azienda, per cui vi rimandiamo al sito web dedicato per tutte le informazioni tecniche su come procedere all’installazione. 

Nel frattempo l’azienda cinese ha lanciato sul mercato il nuovo OnePlus Nord 2. 

Ricordiamo le specifiche tecniche di OnePlus Nord 2:

  • sistema operativo Android 11 con personalizzazione proprietaria OxygenOS 11
  • Display Fluid AMOLED da 6,43 pollici, con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080 pixel), rapporto di forma 20:9, refresh rate a 90 Hz
  • SoC MediaTek Dimensity 1200 octa-core
  • GPU ARM Mali-G77 MC9
  • Memoria RAM: 8/12 GB di tipo LPDDR4X
  • Storage interno: 128/256 GB di storage UFS 3.1 non espandibile tramite microSD
  • connettività dual SIM 5G, Wi-Fi 6 Dual Band, Bluetooth 5.2, NFC, sensore d’impronte ottico nel display
  • tripla fotocamera da 50+8+2 MP, OIS
  • selfie camera da 32 MP
  • batteria da 4.500 mAh con ricarica Warp Charge 65 a 65W
  • Dimensioni: 158,9 x 73,2 x 8,25 mm
  • Peso: 189 g

OnePlus Nord 2 5G è disponibile in Europa al prezzo di 399€ per la versione 8/128 GB, e a 499€ per la variante con 12/256 GB di memoria.

Via