Home > Android > OnePlus 8T si aggiorna alla OxygenOS 11.0.8.12

OnePlus 8T si aggiorna alla OxygenOS 11.0.8.12

Qualche mese fa sono stati presentati gli smartphone OnePlus 7 e 7 Pro. Poi sono arrivati sul mercato ufficialmente anche i nuovi OnePlus 7T e 7T Pro e poi è toccato ai nuovi OnePlus 8 e 8 Pro. Come sicuramente già saprete i prezzi sono molto più alti rispetto agli standard a cui ci ha abituati questa azienda nel corso degli anni. Ma con il nuovo OnePlus 8T c’è stato un leggero ritorno alle origini con un rapporto qualità/prezzo molto interessante (ovviamente per gli standard del 2020, perché i tempi dei flagship killer a 300 euro sono ormai lontani).

OnePlus 8T dispone di Android 11 nativo, ma in queste ore è stato rilasciato l’aggiornamento alla OxygenOS 11.0.8.12 in Europa.

Ecco il changelog:

  • System
    • Optimized the position of the EMERGENCY icon in the lock screen
    • Improved the navigation gestures sensitivity during charging
    • Fixed the failure issue after changing the customized font
    • Fixed the issue that the Splash Screen Information Service may stop working
    • Fixed the small probability issue that the language in Provision does not follow the system language
    • Fixed the small probability issue that the expanded screenshot may stop working
    • Fixed the small probability issue with the Recorder that the recording quality may not meet the expected result
    • Fixed the issue that reusing the wrong fingerprint long press to unlock will cause a flash screen
    • Fixed the small probability issue that double-tapping is abnormally triggered when typing
    • Fixed the failure issue when waking the voice assistance in lock screen by swiping the icon
    • Fixed the issue in which home screen time is displayed abnormally when the system language is Arabic
    • Updated Android security patch to 2021.03
  • Camera
    • Fixed the lagging issue when playing videos recorded by 4K CINE 60FPS
  • Clock
    • Fixed the issue that the alarm clock may not ring as scheduled on workdays

Come possiamo notare dal changelog ci sono diverse ottimizzazioni e bugfix che riguardano il sistema in generale,  l’ottimizzazione del comparto fotografico oltre alle patch di sicurezza di marzo 2021. 

L’update ad ogni modo è stato rilasciato via OTA a livello globale.

Ricordiamo le specifiche tecniche del nuovo OnePlus 8T:

  • Display: Fluid AMOLED da 6,55″ 2400×1080, rapporto 20:9, 402ppi, 1.100 nit, refresh rate 120Hz, supporto sRGB e Display P3, Corning Gorilla Glass
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 865 con GPU Adreno 650 e modem 5G Qualcomm Snapdragon X55
  • Memoria:
    • 8/12GB di RAM LPDDR4X
    • 128/256GB interna UFS 3.1
  • Sensore delle impronte digitali  integrato nel display
  • Connettività: Dual SIM, 5G SA/NSA, WiFi 6, Bluetooth 5.1 con supporto aptX e aptX HD, LDAC e AAC, NFC, USB 3.1 Gen1 Type-C, GPS L1+L5 Dual Band, Glonass, Galileo E1+E5a Dual Band, Beidou, SBAS
  • Audio: 2x speaker stereo con supporto Dolby Atmos
  • Batteria: 4.500mAh ricarica rapida Warp Charge 65W (10V/6,5A)
  • Fotocamera anteriore: 16MP Sony IMX471, pixel da 1,0um, EIS, f/2,4
  • Fotocamere posteriori:
    • 48MP Sony IMX586, pixel da 0,8um, OIS, EIS, f/1,7 e PDAF+CAF
    • 16MP grandangolare Sony IMX481, FOV 123°, f/2,2
    • 5MP macro 3cm
    • 2MP monocromatica
  • Sistema operativo: OxygenOS basato su Android 11
  • Colorazioni: Aquamarine Green, Lunar Silver
  • Dimensioni e peso:
    • 160,7×74,1×8,4mm
    • 188 grammi

Lo smartphone è disponibile dal 20 ottobre sul sito web ufficiale e su Amazon ai seguenti prezzi:

  • 8/128GB Aquamarine Green e Lunar Silver: 599€
  • 12/256GB Aquamarine Green: 699€

Via