Home > Android > YouTube Music Key verrà sospeso il 30 novembre

YouTube Music Key verrà sospeso il 30 novembre

youtube music key

Con l’arrivo di Youtube Red e la sottoscrizione gratuita in automatico per gli utenti con abbonamento Play Music Unlimited, il servizio YouTube Music Key è diventato inutile e quindi giustamente Google ha deciso di ritirarlo.

Abbiamo ricevuto un messaggio via email da Google essendo iscritti al servizio Google Play Music Unlimited e ne riportiamo un estratto:

Grazie  la versione beta di YouTube Music Key

Salve Alessio,

Nel tuo abbonamento a Google Play Musica era compreso l’accesso alla versione beta di YouTube Music Key. Ci auguriamo che questa funzione aggiuntiva sia stata di tuo gradimento. Ti scriviamo per informarti che il 30 novembre, la versione beta di Music Key verrà ritirata e le sue funzioni non saranno più disponibili. Non è richiesto alcun intervento da parte tua e non ci saranno altre modifiche al tuo abbonamento a Google Play Musica.

Durante il periodo di utilizzo della versione beta, molti di voi hanno espresso il desiderio che le funzioni di Music Key possano essere applicate a tutti i video di YouTube, non solo ai video musicali. È per questo motivo che stiamo lanciando negli Stati Uniti il nuovo abbonamento YouTube Red, che offre gli stessi vantaggi di Music Key (e molto altro) su tutti i video quando accedi a YouTube o a un’app YouTube o tramite Google Play Musica.

Non siamo ancora pronti per il lancio di YouTube Red a livello globale, ma stiamo lavorando per lanciare il servizio nel tuo paese e ti informeremo non appena sarà disponibile. E quando YouTube Red sarà attivo anche nel tuo paese, il tuo abbonamento a Google Play Musica comprenderà gratuitamente l’abbonamento a YouTube Red.

Grazie ancora per esserti abbonato a Google Play Musica e aver sperimentato la versione beta di Music Key. D’ora in avanti, la tua esperienza musicale su YouTube potrà solo migliorare.

Se lo desideri, puoi gestire il tuo abbonamento dalle impostazioni di Google Play Musica. 

Speriamo ora che per il 30 novembre il servizio Youtube Red venga reso disponibile nel nostro paese.

Via – Google