Home > Android > Xiaomi Redmi Note 5 si mostra in nuove foto

Xiaomi Redmi Note 5 si mostra in nuove foto

La moda del display 18:9 non risparmia nessuno e sembra sempre più certa la presenza di un pannello con questo aspect ratio sullo smartphone Xiaomi Redmi Note 5. Una novità importante per due motivi: per la prima volta Xiaomi porterebbe un pannello 18:9 con bordi ridotti su uno smartphone dichiaratamente di fascia media e poi questo permetterebbe a questo smartphone di “giocarsela” con smartphone come LG Q6 e Wiko View.

Le foto trapelate non lasciano spazio a molti dubbi: anche se siamo molto lontani dal concetto di “borderless” inaugurato con Xiaomi Mi Mix, abbiamo comunque un display 18:9 con delle cornici ridotte rispetto a quanto abbiamo visto finora sul modello Redmi Note 4.

Per quanto riguarda le restanti specifiche tecniche ci sono alcune conferme e alcune novità: il sensore delle impronte digitali rimarrà esattamente nello stesso posto del Redmi Note 4 ossia sul retro del dispositivo dove però troveremo una sola fotocamera (e non due come ipotizzato nei precedenti rumors) da 13 MP. La camera frontale è da 5 MP

Il display da 5.99 pollici full HD + (2160 x 1080), dovrebbe essere accompagnato da 3 GB / 4 GB di RAM e 32GB / 64GB di memoria espandibile, mentre Android 7.1.2 Nougat sarà pre-installato sul dispositivo, con l’interfaccia proprietaria MIUI OS 8 di Xiaomi (perché non la MIUI 9?).

La serie Redmi Note si è sempre contraddistinta per la generosità della batteria che dovrebbe essere una 4,000mAh non rimovibile, mentre non ci sono indicazioni sul tipo di processore utilizzato.

Rispetto ai precedenti rumors pare proprio che le specifiche tecniche siano state votate al ribasso, forse per contenere i costi pur offrendo un display borderless (anche se l’effetto non sembra particolarmente riuscito dalle foto, che generalmente tendono già di loro a migliorare l’aspetto reale del dispositivo).

A questo punto non ci rimane che aspettare la presentazione ufficiale che dovrebbe essere fissata per il prossimo 11 novembre , anche se Xiaomi ancora non ha confermato la data di uscita, per cui è possibile che tali informazioni si rivelino inesatte.

Via