Home > Smartphone > Xiaomi Redmi 2: prossimo all’uscita?

Xiaomi Redmi 2: prossimo all’uscita?

Sembra che il produttore cinese Xiaomi abbia intenzione di presentare un nuovo dispositivo di fascia media, che, però, monti delle ottime caratteristiche e che sia caratterizzato da un prezzo stracciato. Sarà Xiaomi Redmi 2 il suo nome?

Quanti di voi ricordano il vecchio Xiaomi Redmi? Lo smartphone che venne presentato qualche tempo fa, il quale permise al produttore Xiaomi di affermarsi nei territori limitrofi alla Cina, quali Singapore, Taiwan ed Hong Kong. Xiaomi Redmi è conosciuto per le ottime caratteristiche che integra, ma soprattutto per il prezzo al quale viene venduto, che sfiora appena i 170$.

xiaomi redmi 2

Tuttavia, neanche il tempo di arrivare sul mercato e di potersi affermare saldamente, che già il produttore lavora al suo successore, nome in codice Xiaomi Redmi 2. La notizia arriva oggi grazie a ben quattro certificazioni presso un noto sito Cinese: TENAA. Infatti, presso i suoi database sono comparse le prime immagini leaked del prossimo Xiaomi Redmi 2.

Caratteristiche complete di Xiaomi Redmi 2: saranno veramente queste?

Xiaomi Redmi 2 sarà il prossimo dispositivo del produttore cinese, che consentirà una più veloce affermazione del marchio non solo a livello asiatico, ma anche nel resto del mondo. Ricordiamo che è possibile importare dispositivi dell’Asia. Comunque, questo Xiaomi Redmi 2 a livello estetico non porta grandi differenze rispetto alla versione precedente, che viene anche conosciuta con il nome “Xiaomi Hongmi”. Infatti, come è possibile vedere dall’immagine soprastante, i tasti tipici di Android (soft touch) saranno nella colorazione rossa. Nonostante il design sia lo stesso, abbiamo un notevole incremento nelle dimensioni e nella diagonale del display. Andiamo a scoprire le caratteristiche tecniche più da vicino:

  • Display da 5.5″, tecnologia IPS e risoluzione HD (1280x720p)
  • Processore Mediatek octa core con clock da 1.7 GHz
  • 1Gb di Ram
  • Fotocamera posteriore da 13 mpx
  • Fotocamera anteriore da 5mpx (anche se la TENAA menziona una risoluzione da ben 8mpx)

Non conosciamo nient’altro, se non che Xiaomi abbia deciso di non montare delle antenne per il supporto alle reti 4G/LTE su questo dispositivo. Una scelta alquanto strana, che non tutti condividono, in quanto la concorrenza offre smartphone della stessa fascia, ma con un reparto delle connettività molto più vasto.

Xiaomi Remi 2 verrà probabilmente presentato nel corso di Aprile, mentre non sappiamo niente riguardo al suo prezzo di vendita e nemmeno i mercati nei quali sarà disponibile.

Fonte