Home > News > Xiaomi quotata sui 45 miliardi di dollari

Xiaomi quotata sui 45 miliardi di dollari

Xiaomi-Logo

Non so voi ma noi non ricordiamo nella storia un’altra società come Xiaomi che, nel giro di 5 anni dalla sua fondazione, fosse valutata 45 miliardi di dollari. Eppure è quello che è successo al produttore cinese. Tale dato è stato annunciato dopo l’ultima campagna di raccolta fondi.

Un valore di 45 miliardi di dollari significa valere più di Sony, un colosso coreano da moltissimi anni nel giro e produttore non solo di smartphone ma anche di Smart TV, Home Theatre ecc. Procedendo di questo passo, Xiaomi arriverà molto presto in vetta alla classifica dei produttori di smartphone. Tuttavia, questo non è il solo obiettivo del colosso cinese.

Come sicuramente saprete, sono stati annunciati diversi prodotti da Xiaomi che hanno poco a che fare con il mondo degli smartphone. Pensiamo ad esempio alle due generazione di Mi TV ed al purificatore dell’aria. Come se non bastasse, rumors insistenti vogliono che Xiaomi entri a far parte anche del mondo delle automobili e dei PC.

Un’azienda a tutto tondo quindi che potrebbe percorrere la stessa strada di Samsung: una strada che porta al successo. Come ogni articolo su Xiaomi, la nostra speranza è quella che approdi il più presto possibile anche in Europa, così da creare una concorrenza molto agguerrita che andrà tutta a vantaggio di noi consumatori finali.

FONTE