Home > Android > Xiaomi Mi Mix 3: la slide regge fino a 350000 scatti

Xiaomi Mi Mix 3: la slide regge fino a 350000 scatti

Dopo mesi di rumors e varie anticipazioni qualche giorno fa è stato presentato ufficialmente il nuovo flagship Xiaomi Mi Mix 3, uno smartphone molto interessante perché oltre a specifiche di altissimo livello ha introdotto un display del tutto nuovo. Sebbene il passaggio da un pannello LCD ad un OLED sia quasi epocale è il meccanismo della slide che nasconde le fotocamere ad essere sotto la lente di ingrandimento.

Questo meccanismo permette di liberarsi del fastidioso notch ma ovviamente porta molti a chiedersi se questa soluzione possa durare nel tempo. In realtà Xiaomi assicura che lo slide può gestire fino a 300.000 scatti e dalla Cina arrivano ulteriori test di terze parti che assicurano il corretto funzionamento fino a 350.000 scatti ed oltre.

Per cui non dovreste farvi problemi sulla solidità della slide bensì forse sulla praticità di questo meccanismo visto che la slide deve essere azionata manualmente (a differenza di altri prodotti come Vivo Nex S ed Oppo Find X dove il tutto viene gestito automaticamente).

Ricordiamo la scheda tecnica completa di Xiaomi Mi Mix 3:

  • Processore Qualcomm Snapdragon 845
  • GPU Adreno 630
  • Display AMOLED FullHD+ da 6,39 pollici
  • 6/8/10 GB di RAM LPDDR4X
  • 128/256 GB di memoria UFS 2.1
  • Fotocamera posteriore doppia Sony IMX363 da 12MP f/1.8 + 12MP f/2.4,  Dual Autofocus, zoom ottico OIS
  • Fotocamera frontale Sony IMX576 da 24 MP + 2MP
  • Connettività 4G/VoLTE, sensore fingerprint, 3D Face Unlock, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS USB Type-C, dual SIM, (versione 5G in Europa dal 2019)
  • Batteria da 3.2o0 mAh con ricarica rapida wireless
  • Android 8.1 Oreo MIUI 10 

I prezzi in Cina al momento si aggirano intorno ai 475 dollari per la versione 6/128 GB e salgono fino ai 720 dollari per la versione con 10 GB di RAM. Purtroppo anche se Xiaomi ha confermato l’arrivo di questo smartphone nel nostro Paese non conosciamo prezzi e disponibilità per il mercato italiano.

Via