Home > Android > Xiaomi accelera i test per la MIUI 10 basata su Android Q, ma in Cina gli utenti sono delusi

Xiaomi accelera i test per la MIUI 10 basata su Android Q, ma in Cina gli utenti sono delusi

Non è un titolo click-bait ma una realtà: mentre in Europa gli utenti si lamentano quando gli aggiornamenti Android arrivano con qualche mese di ritardo, in Cina fondamentalmente preferiscono l’update dell’interfaccia software personalizzata piuttosto che quella del S.O. In pratica, è quello che è stato registrato in Cina con la MIUI 10 basata su Android Q. Qualche giorno fa abbiamo visto come l’azienda abbia avviato una prima fase di test e nelle scorse ore è stata data la possibilità ad altri utenti di aggiungersi a questa fase di test.

Paradossalmente gli utenti si sono lamentati perché avrebbero preferito qualche novità all’interno della MIUI, magari con il lancio di una nuova MIUI 11. Invece, l’azienda cinese ha deciso che metterà a disposizione la base di Android Q sull’interfaccia MIUI 10. 

In realtà qualche novità nella MIUI ci sarà, a partire dal tema scuro, che sarà una delle principali novità di Android 10 Q. Sicuramente Xiaomi non si aspettava una reazione del genere, soprattutto ora che lo smartphone Mi 9 potrebbe ricevere l’aggiornamento ufficiale se non in contemporanea con i Google Pixel a distanza di poche settimane. 

Ricordiamo la scheda tecnica completa di Xiaomi Mi 9:

  • Display AMOLED da 6,39” FHD+, rapporto schermo-scocca del 90,7%, 103.8% NTSC color gamut, Corning Gorilla Glass 6, 600 nits, Reading Mode 2.0, Sunlight Mode 2.0
  • Processore Qualcomm Snapdragon 855 (il primo della sua categoria)
  • GPU Adreno 640
  • 6 GB/8GB di RAM LPDDR4x + 128GB di memoria interna UFS 2.1 (ci sarà anche una versione con 12GB RAM e 256GB storage, ossia la Transparent Edition. 
  • Connettività 4G VoLTE, WiFi dual band, Bluetooth 5.0, USB Type-C, dual GPS e c’è anche l’NFC
  • Tripla camera posteriore: sensore principale da 48 MP +12 MP zoom 2x +16MP ultra-wide. 
  • Camera frontale da 20MP Dimensione pixel 0.9μm, apertura f / 2.0
  • Batteria da 3300mAh con ricarica rapida (wireless)
  • Dimensioni: 157.5 x 74.67 x 7.61mm
  • Peso: 173 grammi
  • Sistema operativo Android 9.0 Pie con personalizzazione proprietaria MIUI 10 

Xiaomi Mi 9 è già disponibile in Italia nella versione base 6/64 GB su Amazon ad un prezzo di 449 euro.

Via 1 Via 2