Home > News > Windows Phone: in Italia il sorpasso su iOS è compiuto

Windows Phone: in Italia il sorpasso su iOS è compiuto

windows81phone

Windows Phone, grazie soprattutto ai device di fascia entry-level marchiati Nokia (vedasi Lumia 520), ha visto aumentare in maniera significativa le sue quote di mercato, diventando il terzo OS mobile più diffuso. I dati si riferiscono ai tre mesi precedenti la fine di luglio 2014 e come potrete notare la situazione non è cambiata più di tanto, con Android che può vantare una quota di mercato vicina al monopolio, Apple che perde quote e Windows Phone che in alcuni mercati migliora, mentre in altri fatica.

kantar-july-2014

La crescita di Windows Phone nel Bel Paese è dovuta all’ottima offerta proposta da Nokia con il Lumia 520. Grazie a Windows Phone 8 (ora 8.1 update 1) e l’ottimo prezzo, l’entry level di casa Nokia si è posto come una reale alternativa ai terminali low-cost basati sul sistema operativo Android, che a volte, complice una non perfetta ottimizzazione, lasciano a desiderare per quanto riguarda la parte software.

In Italia Windows Phone negli ultimi tre mesi ha conquistato una fetta di mercato pari al 13%, superando Apple (11%); ancora inarrivabile Android, con un market share del 74%. Percentuali destinate a crescere, grazie alla  rinnovata gamma Lumia 930 e 630.

Dati negativi in Francia e Germania, dove Windows Phone ha perso, rispettivamente, il 2.3% e il 2%. In USA e Cina la situazione è stabile, a dispetto di Apple, che perde quote di mercato in favore del robottino verde.

Dati confortanti per Microsoft, che ha visto crescere dello 0,9% il suo market share europeo, ma ancora lontana dai dati di Android, che ha quasi monopolizzato il mercato.

Via