Home > News > Windows Phone 8.1: arrivano centro notifiche e assistente vocale

Windows Phone 8.1: arrivano centro notifiche e assistente vocale

Microsoft sta lavorando intensamente alla prossima major release del suo sistema operativo per smartphone. Windows Phone 8.1, stando a quanto ha rivelato al portale The Verge da un informatore molto vicino a Microsoft, conterrà due importanti novità: un centro notifiche e un assistente vocale in stile Siri by Apple.

La compagnia di Redmond starebbe già testando internamente le prime beta di WP 8.1, le quali probabilmente saranno rilasciate in occasione della Build Developer Conference che si terrà il prossimo aprile.

windows phone 8.1

In maniera molto simile a quello che accade su Android, il centro notifiche sarà accessibile con uno swipe verso il basso. In esso sarà raccolta la cronologia di tutte le notifiche ricevute, unitamente a scorciatoie per le principali impostazioni di sistema.

Un’altra funzione chiave che sarà inclusa in Window Phone 8.1 è un assistente vocale personale, il cui nome in codice è Cortana. Esso non dovrebbe essere molto dissimile da Google Now e Siri, offrendo molta più interazione rispetto all’attuale Bing Search.

Ovviamente, queste non saranno le sole novità che Microsoft implementerà in Windows Phone 8.1. I tanto richiesti controlli del volume separati faranno il loro debutto, permettendo all’utente di impostare un determinato volume per chiamate e notifiche e un secondo per app e contenuti multimediali.

windows phone 8.1

Per facilitare gli aggiornamenti delle applicazioni integrate nel sistema operativo, in WP 8.1 app come Xbox Music e Xbox Video saranno separate. Si parla anche del supporto a Facebook e Twitter nell’Hub Contatti, di Skydrive come file menager (ne abbiamo parlato qui) e di Bing Smart Search, funzione che avvicinerebbe l’OS mobile alla sua controparte desktop.

Sicuramente Windows Phone 8.1 farà il suo debutto su un terminale Nokia, il solo produttore ad utilizzare quello di Microsoft come unico sistema operativo. In particolare la compagnia finlandese avrebbe in cantiere due nuovi smartphone dalle caratteristiche peculiari. Il primo, con nome in codice Goldfinger includerà il sistema 3D Touch, che permetterà di svolgere alcune operazioni senza toccare lo schermo del dispositivo. Invece il secondo, nome in codice Moneypenny, dovrebbe essere il primo Lumia con tasti di navigazione a schermo. (Abbiamo trattato di recente i possibili vantaggi di questa soluzione.)

windows phone 8.1

Microsoft ha iniziato di recente ad ampliare internamente i test di Windows Phone 8.1, in vista dell’annuncio ufficiale dell’aggiornamento previsto per la fine di gennaio 2014. In ogni caso per vedere direttamente all’opera il nuovo Windows Phone occorrerà attendere la Build Developer Conference di aprile 2014.

Fonte