Home > News > Windows Phone 8.1 lavora sulla risoluzione display, novità in vista

Windows Phone 8.1 lavora sulla risoluzione display, novità in vista

Windows-Phone-8.1-display-concept

Nell’ultimo anno abbiamo visto un netto cambio di passo per quanto riguarda l’ottimizzazione del sistema operativo mobile Microsoft, soprattutto nel supporto di nuove risoluzioni display che hanno favorito soluzioni innovative per Windows Phone 8.

Windows-Phone-8.1-display-concept

Anche Windows Phone 8.1 (nuova versione ancora inedita) dovrebbe proseguire sulla stessa strada con l’ampliamento della lista di risoluzioni compatibili con l’interfaccia utente introdotta nel 2013.

Nell’ultimo SDK rilasciato, stando alle dichiarazioni di uno sviluppatore, si è potuta constatare l’introduzione di due nuove size che probabilmente si riferiscono a nuovi display che Nokia, o altri brand affiliati a Windows, hanno intenzione di implementare sui propri modelli 2014.

I dati raccolti parlano di due nuove risoluzioni qHD (540×960) e QHD (1440×2560) che confermano la voglia di WP di non trascurare i device di fascia media, ugualmente importanti in termini di vendite.

La risoluzione massima passerà dunque dai 1920 pixel massimi visti su WP 8 ai nuovi 2560 pixel che potremo trovare su Windows Phone 8.1, che faranno riferimento di sicuro ad un modello phablet con display molto vicino ai 6 pollici.

In linea generale ci si aspettano tante novità da questa major release, visto che il salto di qualità compiuto con l’attuale versione potrebbe essere il preludio a qualcosa di ancor più interessante in questo 2014.

Non ci resta che attendere nuovi dettagli su Windows Phone 8.1, che si avvicina a grandi passi verso la data d’uscita ufficiale prevista per il prossimo Aprile.

Via