Home > News > Windows Phone 7 Marketplace: la versione web-based in tempo per “Mango”

Windows Phone 7 Marketplace: la versione web-based in tempo per “Mango”

Microsoft sembra seriamente intenzionata a rendere disponibile la versione consultabile via web del Marketplace, seguendo l'esempio di Apple e Google che hanno già reso disponibili le versioni web-based dell'App Store e dell'Android Market.

windows phone 7 marketplace

Il Marketplace accessibile tramite browser web verrà rilasciato in tempo per l'atteso aggiornamento "Mango" di Windows Phone 7 che arriverà entro la fine dell'anno. Una versione web-based dello store non rappresenta in sè una novità "rivoluzionaria", perchè i medesimi contenuti sono accessibili tramite Zune sia sul PC che su smartphone, ma rappresenta un ulteriore passo per rafforzare l'ecosistema che ruota attorno agli smartphone basati su Windows Phone 7. Non trascuriamo poi che allo stato attuale gli utenti in possesso di un Mac  o chi utilizza Linux sono ancora tagliati fuori dalla possibilità di installare Zune e una versione web-based appare in grado di ovviare al problema.

Tramite il nuovo sito dedicato al Marketplace gli utenti saranno in grado di visualizzare le applicazioni disponibili, leggere le descrizioni, effettuare acquisti e procedere all'installazione delle versioni trial. Al tempo stesso le operazioni di condivisione dei contenuti via web sarà ancora più semplice da realizzare. Sino al rilascio di Windows Phone 7 Mango, se i ritmi di crescita del Marketplace dovessero proseguire come avvenuto sino ad ora, verosimilmente il numero di applicazioni avrà superato quota 20.000. Un ulteriore strumento di ricerca delle app risulterà quindi particolarmente utile.

Fonte: Windows Phone Team Blog via Phone Arena

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Microsoft sembra seriamente intenzionata a rendere disponibile la versione consultabile via web del Marketplace, seguendo l'esempio di Apple e Google che hanno già reso disponibili le versioni web-based dell'App Store e dell'Android Market.

windows phone 7 marketplace

Il Marketplace accessibile tramite browser web verrà rilasciato in tempo per l'atteso aggiornamento "Mango" di Windows Phone 7 che arriverà entro la fine dell'anno. Una versione web-based dello store non rappresenta in sè una novità "rivoluzionaria", perchè i medesimi contenuti sono accessibili tramite Zune sia sul PC che su smartphone, ma rappresenta un ulteriore passo per rafforzare l'ecosistema che ruota attorno agli smartphone basati su Windows Phone 7. Non trascuriamo poi che allo stato attuale gli utenti in possesso di un Mac  o chi utilizza Linux sono ancora tagliati fuori dalla possibilità di installare Zune e una versione web-based appare in grado di ovviare al problema.

Tramite il nuovo sito dedicato al Marketplace gli utenti saranno in grado di visualizzare le applicazioni disponibili, leggere le descrizioni, effettuare acquisti e procedere all'installazione delle versioni trial. Al tempo stesso le operazioni di condivisione dei contenuti via web sarà ancora più semplice da realizzare. Sino al rilascio di Windows Phone 7 Mango, se i ritmi di crescita del Marketplace dovessero proseguire come avvenuto sino ad ora, verosimilmente il numero di applicazioni avrà superato quota 20.000. Un ulteriore strumento di ricerca delle app risulterà quindi particolarmente utile.

Fonte: Windows Phone Team Blog via Phone Arena

Sistema Operativo: 
Contenuto: