Home > News > Windows Phone: 156% di crescita nel Q3 2013!

Windows Phone: 156% di crescita nel Q3 2013!

Windows Phone IDC-Q3-2013-620x357

Windows Phone è la piattaforma mobile con la crescita maggiore a livello mondiale. Questo è quanto sancisce il rapporto di IDC relativo alle classifiche di vendita e di market share ottenute dai sistemi operativi nel terzo trimestre del 2013 messe a confronto con lo stesso periodo dello scorso anno. A livello di quote di mercato bisogna ammettere che il sistema operativo di Microsoft deve accontentarsi delle briciole e che il dominio di Android è assoluto con l’81% di market share e 211,6 milioni di dispositivi venduti in soli tre mesi (di cui gran parte è costituita da terminali Samsung).

Tuttavia la crescita di Windows Phone è stata significativa: +156% per quanto riguarda il market share che è passato dal 2% al 3,6% ma soprattutto in termini di vendite si è passati da 3,7 milioni di dispositivi venduti nel Q3 2012 a 9,5 milioni nel Q3 2013.

A trascinare il mercato Windows Phone è un solo produttore: Nokia. Il colosso finlandese ha dichiarato qualche settimana fa di aver venduto 8,8 milioni di dispositivi Lumia quindi solo 700.000 smartphone appartengono ad altri produttori (soprattutto Samsung, HTC e Huawei). Il terminale Nokia di maggiore successo è stato il Lumia 520 e questo indica chiaramente che il mercato dove Windows Phone può fare la differenza è la fascia bassa e medio-bassa.

Difficile contrastare Samsung ed Apple nella fascia alta dove Windows Phone paga la carenza di applicazioni disponibili nel Windows Marketplace rispetto ad App Store e Play Store.

Il contemporaneo crollo in termini di market share da parte di Blackberry (scesa all’1,7% nel Q3 2013) fa diventare il trinomio Microsoft – Nokia – Windows Phone la terza “forza” nel campo della telefonia mobile!

Via