Home > News > WhatSIM: ecco la scheda SIM per chattare in tutto il mondo con WhatsApp

WhatSIM: ecco la scheda SIM per chattare in tutto il mondo con WhatsApp

WhatSIM-1024x549-650x348

Con oltre 700 milioni di utilizzatori, uno dei problemi più grossi per WhatsApp è la connessione dati in roaming. Infatti, quando ci rechiamo fuori dall’Italia, non è più possibile continuare a chattare in mobilità a meno di non spendere cifre esorbitanti per il roaming. Con l’annuncio di WhatSIM, la Sim proprietaria acquistabile liberamente a partire già da adesso, il colosso si assicura il predominio su questo settore.

WhatSIM infatti è una Sim speciale, interamente dedicata alla chat. Potendosi collegare alla rete dati di 400 operatori in circa 150 paesi, potremo continuare a chattare liberamente anche all’estero. Ma quanto costa?

Costi WhatSIM

Bè, il costo all’acquisto è di 10 euro per l’utilizzo annuale, nel senso che ogni anno il costo da pagare è 10 euro. Non è una spesa molto esosa ma c’è da considerare una cosa: la WhatSIM base comprende solamente i messaggi testuali. Nel caso di invio e di ricezione di file multimediali, si andrà ad intaccare il monte dei crediti. Tali crediti sono, allo stesso modo della Sim, acquistabili fin da subito al costo di 5 euro per 1000 crediti (5 euro è il costo minimo).

In alcuni paesi (soprattutto in quelli in via di sviluppo), il costo iniziale della WhatSIM sarà dimezzato, al fine di raccogliere quanti più clienti possibile.

Crediti WhatSIM

Con l’acquisto di crediti si potrà dunque inviare e ricevere file multimediali. Con 1000 crediti si possono scambiare, ad esempio, 50 foto o 10 video in moltissimi Paesi del mondo mentre la condivisione della posizione e dei contatti è illimitata. Nel caso i crediti fossero insufficienti, si verrà avvisati tramite una notifica.

Per maggiori informazioni o per acquistare la WhatSIM, vi basterà cliccare sul seguente link.