Home > Applicazioni > WhatsApp tornerà disponibile sul Windows Phone Store

WhatsApp tornerà disponibile sul Windows Phone Store

whatsapp_home_insert

Sono già trascorsi tre giorni di distanza dalla rimozione di WhatsApp dal Windows Phone Store e finalmente Microsoft ha rilasciato le sue dichiarazioni sull’annosa questione, purtroppo, però, senza fornirci risposte esaustive.

whatsapp_home_insert

WhatsApp rimossa dal Windows Phone Store: la risposta di Microsoft

L’azienda di Redmond, infatti, sarebbe stata contattata dai colleghi del sito wmpoweruser.com i quali, come risposta da parte di Microsoft, avrebbero semplicemente ricevuto la conferma che i lavoro in corso per risolvere i problemi che hanno portato alla rimozione di WhatsApp dallo store delle applicazioni sono a buon punto e che il software tornerà disponibile al download nel più breve tempo possibile.

…”L’applicazione WhatsApp è stata temporaneamente rimossa dal Windows Phone Store, ma verrà ripristinata al più presto. Stiamo lavorando con il team di WhatsApp per risolvere il problema. Grazie per la vostra pazienza”…

Le motivazioni che hanno portato alla rimozione temporanea di WhatsApp dallo store di Microsoft rimangono sconosciute, ma ipotizziamo che l’accaduto possa essere legato ad una falla sulla sicurezza e per questo, probabilmente, si è deciso di evitare che nuovi utenti potessero incorrere in tale problema, ad ogni modo, vi evidenziamo il fatto che queste sono semplici supposizioni personali che non hanno avuto nessuna conferma o riscontro ufficiale da chi di dovere.

Non appena emergeranno nuovi sviluppi sulla questione che riguarda WhatsApp per Windows Phone, ovviamente non mancheremo di aggiornarvi, quindi, come sempre vi suggeriamo di restare sintonizzati!

Via

  • Paolo

    Qualcuno dice che ci vorranno mesi? Che ne dite?

    • Dany

      Non cominciamo a generare il panico con voci di corridoio prese a casaccio dal web 🙂 Il 90% di quello che leggi in internet è scritto da gente comune, affermazioni fasulle si estendono a macchia d’olio. Io ripongo fiducia e mi attengo a quanto hanno dichiarato in maniera ufficiale.

    • Salvatore Valerie Vanella