Home > Guide > WhatsApp: come installarlo sui Tablet solo WiFi

WhatsApp: come installarlo sui Tablet solo WiFi

LG punta sulla velocità garantita dalla connettività 4G e annuncia il raggiungimento di un primo importante traguardo

LG Optimus F5

Il team di LG annuncia trionfalmente il raggiungimento di un nuovo importante traguardo: sono 10 milioni gli smartphone dotati di connettività LTE commercializzati a livello globale dal produttore coreano.

Non un record eccezionale, soprattutto se messo a confronto con i numeri fatti registrare dal Samsung GALAXY S III (30 milioni di modelli già venduti e previsioni di 100 milioni per il GALAXY S IV) ma una conferma dell'importante crescita di LG, che negli ultimi mesi sta espandendo il proprio market share.

Ricordiamo che proprio in questi giorni si appresta ad arrivare il Europa l'Optimus G e nelle settimane successive dovrebbe essere il turno anche degli Optimus F5 e Otimus F7: l'offerta LTE di LG, pertanto, è in continua espansione.

Del resto, quello dei dispositivi 4G è un mercato in enorme crescita: stando ai dati diffusi da Strategy Analytics, nel 2013 gli smartphone LTE commercializzati raggiungeranno quota 275 milioni. Mica noccioline.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 


whatsapp

Molto spesso acquistiamo i Tablet in versione solo Wifi perchè riteniamo il 3g non necessario per il nostro utilizzo o perchè semplicemente vogliamo risparmiare qualcosa. Solo dopo però ci accorgiamo che applicazioni come WhatsApp non possono funzionare “di serie” su tali dispositivi e che sarebbe comodo poter rispondere ai messaggi usando comodamente il nostra tablet “casalingo”.

Quindi, se avete a disposizione un numero di telefono sul quale volete utilizzare WhatsApp, differente da quello con il quelle lo utilizzate sul vostro cellulare ( WhatsApp non può essere installato su 2 dispositivi con lo tesso numero di telefono) potete “ingannare”  il sistema facendogli credere che quel numero sia attivo e funzionate sul vostro tablet WiFi.
Adesso vi spieghiamo come fare:

Noi di VitaDaSmarphone non ci assumiamo responsabilità per eventuali danni provocati dalla procedura.
Chi esegue questa operazione lo fa a proprio rischio e pericolo.
 

Installare la “parte telefonica”

Questa parte potrebbe non essere necessaria su alcuni modelli di tablet, ma generalmente la procedura è questa.
In realtà non andremo fisicamente a aggiungere un modulo telefonico ad un tablet che ne è sprovvisto, ma semplicemente faremo credere al sistema di avere un dialer con relativa rubrica incorporata.

  • Sincronizzate la vostra rubrica con l’account google che utilizzate sia per il vostro cellulare che per il tablet
  • Scaricate da play store tramite questo link  ( o dal box qui sotto)  Go Contacts Pro
The app was not found in the store. 🙁
  • fatto ciò avviate l’applicazione Go Contacts Pro e controllate se la vostra rubrica è stata sincronizzata correttamente. Se così è possiamo passare all’installazione di WhatsApp

Installare WhatsApp

Essendo progettato solo per apparecchi con modulo telefonico, non troverete WhatsApp sul Play Store dal vostro tablet, ma per ovviare a questo problema basterà scaricare da qui l’APK ed installare come una qualsiasi applicazione “esterna al Play Store” cioè attivando dalle impostazioni -> sicurezza ->origini sconosciute e tappando sull’apk con un qualunque File Manager.

Fatto ciò basta avviare e configurare l’applicazione come in qualunque smartphone, attendendo  il codice tramite  messaggio su un eventuale telefono sul quale è stata inserita la sim da cui avete preso il numero, oppure chiamando il numero visualizzato dall’applicazione per riceverlo via “voce”

Adesso il gioco è fatto e avrete WhatsApp sul vostro tablet WiFi Only

La procedura è molto semplice, ma fateci sapere nei commenti se avete bisogno di eventuali chiarimenti.