Home > Applicazioni > WhatsApp: in arrivo la 2FA anche sul client web

WhatsApp: in arrivo la 2FA anche sul client web

WhatsApp

La sicurezza dei nostri dati sul web è un qualcosa a cui le aziende tengono molto. Infatti, ci sono alcune aziende che realizzano profitto principalmente attraverso i dati che colleziona ed elabora (ad esempio Google). Una delle migliori soluzioni adottate fino ad ora per creare un collegamento sicuro fra il servizio offerto e l’utente finale è l’autenticazione a 2 fattori (2FA). Nelle scorse ore abbiamo scoperto che WhatsApp sta per introdurre la 2FA sia su Windows Phone che sul client web.

whatsapp-windows-phone-2fa

Potrebbe sembrare una cosa strana visto che Windows Phone è da sempre il sistema operativo mobile lasciato per ultimo quando si tratta di aggiornamenti ed innovazione delle applicazioni. Questa volta invece l’OS di Microsoft sembra che arriverà in seconda posizione (in WhatsApp Beta per Android la 2FA è già in fase di test).

Al momento tutto quello che sappiamo è che il lavoro di sviluppo e di integrazione è stato avviato ma non sappiamo quanto tempo ci vorrà affinché gli sviluppatori di WhatsApp implementano in maniera stabile tale feature di sicurezza. 

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare di utilizzare l’autenticazione a due fattori in tutti quesi servizi che la offrono, in quanto aumenta a dismisura la sicurezza fra noi ed il server con cui comunichiamo.

FONTE