Home > News > Wena Wrist presentato da Sony con una campagna di crowfounding

Wena Wrist presentato da Sony con una campagna di crowfounding

La maggior parte degli smartwatch che vediamo sul mercato, nonostante abbiano forme diverse, pesi diverse e fattezze diverse, hanno tutti in comune l’utilizzo di un pannello touchscreen per gestire l’interfaccia grafica. Sony ha voluto pensare a qualcosa di diverso col nuovo Wena Wrist. Esso infatti si distingue da tutti gli altri smartwatch per l’assenza di un pannello touchscreen e per l’assenza totale anche di un display digitale.

Wena Wrist

In realtà il display è presente anche se di tipo analogico, nel senso che vi sono le classiche lancette. Tuttavia, il Wena Wrist può comunque essere considerato uno smartwatch per via della sua componentistica interna: chip NFC per i pagamenti in mobilità, accelerometro e giroscopio per il monitoraggio delle attività fisiche (i dati possono essere visualizzati attraverso l’applicazione sullo smartphone), connettività Bluetooth per il pairing con lo smartphone e per la segnalazione delle notifiche (attraverso la vibrazione oppure un indicazione LED).

The-Wena-Wrist-smartwatch

Wena Wrist sarà disponibile in due diverse varianti, entrambe resistenti all’acqua ed entrambe in colorazione silver o black. Non sappiamo bene la differenza fra le due ma sappiamo che una si chiamerà Cronograph e l’altra Three Hands.

The-Wena-Wrist-smartwatch (1)

Non è detto che arrivo sul mercato in quanto sono al momento all’interno di una campagna di crowfounding per sondare il terreno sull’interesse del pubblico.

VIA