Home > Accessori > WattUp: il caricabatteria wireless che funziona anche a distanza

WattUp: il caricabatteria wireless che funziona anche a distanza

WattUp ricarica wireless

Solamente pochi minuti fa vi abbiamo parlato del consumo che ha un caricabatteria collegato alla parete. Adesso, rimaniamo sempre in tema, ma alziamo l’asticella tecnologica in quanto parleremo di un caricabatteria wireless a distanza. Questo probabilmente sarà il futuro ma, già allo scorso CES 2015 di Las Vegas, abbiamo avuto modo di osservarlo in azione. Il dispositivo si chiama WattUp e riesce ad emettere delle onde radio, che saranno poi trasformate in energia elettrica da speciali chip posti all’interno dei dispositivi da ricaricare, in un raggio di 15 piedi.

Da ciò possiamo già apprendere due cose fondamentali:

  • WattUp non sarà retro-attivo e compatibile con prodotti già esistenti, in quanto necessita di un chip speciale posto all’interno del prodotto da ricaricare;
  • La distanza coperta da WattUp è abbastanza scarsa (15 piedi equivalgono a circa 4,5 metri), per cui lo si potrebbe utilizzare solamente nelle nostre abitazioni e non in luoghi pubblici.

Partendo da questo presupposto però, arriviamo alle notizie positive:

  • Il sistema può alimentare più dispositivi allo stesso tempo;
  • Trasmettendo sullo stesso spettro di frequenze del router e trasportando, di volta in volta, solamente piccoli pacchetti di energia, il tutto risulta essere molto sicuro.

Purtroppo per vedere i primi dispositivi equipaggiati con questi chip bisognerà attendere fino al 2016.

VIA