Home > Apple > watchOS 3 è stato annunciato ufficialmente

watchOS 3 è stato annunciato ufficialmente

watchOS 3

Il WWDC 2016 di ieri si è aperto con la presentazione del nuovo sistema operativo watchOS 3. Esso è stato definito come una sorta di rivoluzione per alcuni aspetti dell’Apple Watch e, un pò come abbiamo fatto con l’articolo di presentazione di iOS 10, vi mostriamo tutte le novità nel seguente elenco:

  • Miglioramenti nell’apertura delle app: attraverso un processo di ottimizzazione e di pre-apertura delle applicazione, Apple promette una velocità nell’apertura delle app del 700% superiore rispetto a watchOS 2;
  • Nuove watch faces: oltre a poter cambiare watch face semplicemente con uno swipe laterale, Apple ha introdotto diverse nuove watch face per venire incontro alle esigenze degli utenti. Ad esempio, è stata introdotta quella di Minnie;
  • Condivisione delle attività fisiche: al fine di accendere la competizione e spingere gli utenti a fare più moto, Apple watchOS 3 introdurrà un sistema di condivisione dell’attività fisica che ci permetterà di tenere costantemente monitorati i progressi degli altri membri del gruppo e cercando di sopravanzarli;
  • Nuova app Breathe: così come l’attività fisica, anche il rilassamento è un’operazione molto importante. In watchOS 3 Apple ha introdotto la nuova app Breathe al fine di eliminare parzialmente lo stress della giornata tipo di un utente;
  • Monitoraggio delle attività fisici per paraplegici: con il nuovo sistema operativo, Apple Watch sarò in grado di monitorare non solo le attività dei normo dotati m anche delle persone paraplegiche grazie ad una serie di nuovi algoritmi di calcolo;
  • Messaggi: con watchOS 3, sarà possibile utilizzare non solo la dettatura vocale o le smart replies per rispondere ai messaggi ma anche la nostra scrittura a mano. Srcivendo infatti una lettera per volta, il sistema operativo riconoscerà in automatico ciò che vogliamo scrivere.
  • Controllo della Smart Home: così come in iOS 10, è stata introdotta l’applicazione Home utile ad interagire con i dispositivi smart compatibili col framework Homekit.
  • SOS: indipendentemente dal luogo in cui ci troviamo, tenendo premuto il tasto laterale si accederà al menu di spegnimento che, adesso, comprende anche l’opzione SOS in grado di chiamare il numero di emergenza locale (911 negli USA, 999 in Cina ecc.) inviando anche ai contatti pre-impostati la nostra posizione GPS ed un messaggio.

Anche in questo caso, il rilascio della versione finale di watchOS 3 è previsto per l’autunno.

VIA