Home > Applicazioni > VLC Beta per Windows Phone: il prossimo aggiornamento porterà la decodifica hardware

VLC Beta per Windows Phone: il prossimo aggiornamento porterà la decodifica hardware

VLC Windows Phone

Il player multimediale VLC non ha certo bisogno di presentazioni nel 2015, in quanto è praticamente il player più utilizzato del mondo. Nel corso delle ultime ore, il team di sviluppatori, ha comunicato attraverso il loro profilo Twitter che è in arrivo un aggiornamento molto importante per la versione beta di Windows Phone 8.1, che introdurrà una parziale decodifica hardware dei video.

Ora, non sappiamo bene che cosa intendono gli sviluppatori VLC con parziale decodifica hardware, comunque è un’ottima notizia che l’accelerazione hardware arrivi anche a bordo degli smartphone con Windows Phone come sistema operativo. Per chi non lo sapesse, l’accelerazione hardware è (Wikipedia):

L’acceleratorehardware è un componente hardware per computer progettato per migliorare le prestazioni del PC in settori specifici. Questo permette di scaricare la CPU da tutte quelle attività che altrimenti occuperebbero buona parte delle risorse computazionali e che possono essere lasciate libere per svolgere più agevolmente altri compiti.

Applicando questo concetto al mondo degli smartphone, ci ritroveremo ad avere una riproduzione video con VLC molto più fluida, così come anche un migliore multitasking. Resta da vedere quali codec riusciranno a sfruttare quest’accelerazione. Forse la disponibilità parziale si riferisce proprio ad un numero ristretto di codec supportati?

VIA  FONTE