Home > News > Versione GSM del Nexus Prime approvata dall’FCC

Versione GSM del Nexus Prime approvata dall’FCC

Dal sito Web dell'FCC, l'autorità statunitense che si occupa di telecomunicazioni, arriva la notizia dell'approvazione di una versione GSM del tanto atteso Nexus Prime.

Nexus Prime

Il terzo Google Phone, il cui nome ufficiale non è ancora stato svelato (mentre il codice identificativo è GT-I9250), supporterà anche le reti europee, il che dovrebbe eliminare ogni dubbio sulla possibilità che il terminale venga commercializzato anche nel Vecchio Continente.

Resta da scoprire, a questo punto, quando Samsung e Google decideranno di lanciare il Nexus Prime: stando alle ultime indiscrezioni, infatti, l'evento organizzato per il 27 ottobre a Londra non sarà dedicato a questo terminale ma ad altri prodotti dell'azienda coreana.

Per maggiori informazioni sul terminale approvato dall'FCC vi rimandiamo al sito ufficiale.

Fonte: FCC (via Unwired View)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Dal sito Web dell’FCC, l’autorità statunitense che si occupa di telecomunicazioni, arriva la notizia dell’approvazione di una versione GSM del tanto atteso Nexus Prime.

Nexus Prime

Il terzo Google Phone, il cui nome ufficiale non è ancora stato svelato (mentre il codice identificativo è GT-I9250), supporterà anche le reti europee, il che dovrebbe eliminare ogni dubbio sulla possibilità che il terminale venga commercializzato anche nel Vecchio Continente.

Resta da scoprire, a questo punto, quando Samsung e Google decideranno di lanciare il Nexus Prime: stando alle ultime indiscrezioni, infatti, l’evento organizzato per il 27 ottobre a Londra non sarà dedicato a questo terminale ma ad altri prodotti dell’azienda coreana.

Per maggiori informazioni sul terminale approvato dall’FCC vi rimandiamo al sito ufficiale.

Fonte: FCC (via Unwired View)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: