Home > News > Un Nexus 7 va a fuoco in Cina

Un Nexus 7 va a fuoco in Cina

Uno dei popolarissimi tablet firmati Google Android è andato in auto combustione durante il primo processo di carica

nexus 7 esplode

Il raro fenomeno di auto combustione non riguarda più solo gli smartphone; in Cina infatti un ignaro utente prima di addormentarsi ha messo in carica  per la prima volta il suo Nexus 7 nuovo di zecca, andando poi tranquillamente a dormire.

Il mattino seguente però l’amara scoperta: il suo Nexus 7 è andato in auto combustione, bruciando dall’interno buona parte della cover posteriore e parte dell’hardware interno, regalando al povero utente cinese uno spettacolo a dir poco raccapricciante!

Prontissima e puntuale la risposta di Asus che nel giro di tre giorni ha sostituito il Nexus 7, ormai inutilizzabile, scusandosi per quanto accaduto. E’ il primo caso di auto combustione per il tablet di Google ma la motivazione alla base sembra essere la stessa degli smartphone, ovvero una strana reazione chimica delle batterie.

Resterà un caso isolato? Speriamo ovviamente di si, augurando al povero utente e al suo nuovo Nexus 7 una sorte decisamente migliore.

Immagini: 
nexus 7 fuoco
nexus 7 fuoco 2
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Uno dei popolarissimi tablet firmati Google Android è andato in auto combustione durante il primo processo di carica

nexus 7 esplode

Il raro fenomeno di auto combustione non riguarda più solo gli smartphone; in Cina infatti un ignaro utente prima di addormentarsi ha messo in carica  per la prima volta il suo Nexus 7 nuovo di zecca, andando poi tranquillamente a dormire.

Il mattino seguente però l’amara scoperta: il suo Nexus 7 è andato in auto combustione, bruciando dall’interno buona parte della cover posteriore e parte dell’hardware interno, regalando al povero utente cinese uno spettacolo a dir poco raccapricciante!

Prontissima e puntuale la risposta di Asus che nel giro di tre giorni ha sostituito il Nexus 7, ormai inutilizzabile, scusandosi per quanto accaduto. E’ il primo caso di auto combustione per il tablet di Google ma la motivazione alla base sembra essere la stessa degli smartphone, ovvero una strana reazione chimica delle batterie.

Resterà un caso isolato? Speriamo ovviamente di si, augurando al povero utente e al suo nuovo Nexus 7 una sorte decisamente migliore.

Immagini: 
nexus 7 fuoco
nexus 7 fuoco 2
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: