Home > Applicazioni > [UFFICIALE] Inizia il Roll out a Jelly Bean per Sony Xperia T

[UFFICIALE] Inizia il Roll out a Jelly Bean per Sony Xperia T

All'origine della scarsa durata della batteria di iPhone 4S ci sarebbe un problema di natura software e non hardware. A confermarlo sono alcuni nuovi test condotti dalla webzine ZDnet che dimostrano come il difetto possa essere replicato tra due differenti device: uno affetto dal problema e l'altro che non lo manifesta.

iphone 4s

E' il test condotto da Adrian Kingley-Hughes di ZDnet a rappresentare un sorta di prova del nove che confermerebbe la natura software del problema che determina un eccessivo battery-drain. Utilizzando due iPhone 4S acquistati lo stesso giorno, Hughes, è stato in grado di "trasferire" il problema della batteria dal device che ne era affetto, all'altro che ne era immune. Entrambe i device sono stati ripristinati allo stato iniziale e i rispettivi back-up sono stati invertiti. L'esemplare che manifestava il problema non ha continuato a farlo, mentre quello immune ha inizato a far registrare l'anomalo consumo di batteria.

Come vi avevamo anticipato già alcuni giorni fa, il nostro sample continua a non manifestare alcun problema ed è quindi evidente a questo punto che il difetto è risolvibile con un aggiornamento firmware o con una correzione del funzionamento di alcune applicazioni che potrebbero non essere state adeguatamente ottimizzate per iOS 5.0. In queste ultime ora anche la teoria appena descritta sta prendendo corpo. Il difetto potrebbe essere quindi legato ad una o più app molto diffuse che non potrebbero non funzionare correttamente.

Apple, dopo aver rilasciato iOS 5.0.1 è ancora a lavoro per risolvere il caso, ma se l'origine fosse legata ad applicazioni di terze parti, allora la soluzione potrebbe essere indipendente dal rilascio di un nuovo firmware. Restiamo, come sempre, in attesa di nuovi sviluppi. Nel frattempo alcune informazioni del recente test di ZDnet potrebbe essere utili ai lettori che possono stabilire se il consumo di batteria rientra nella norma o meno: un consumo normale del dispositivo in idle comporta un riduzione della batteria  nell'ordine del 3-4% nel corso delle 7 ore notturne, nello stesso periodo di tempo gli iPhone 4S con il "bug" della batteria fanno salire la percentuale al 15-20%.

Fonte: ZDnet via Macnn

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Stamattina mentre gironzolavo su Facebook sono andato sulla pagina ufficiale Sony Mobile, dove tra alcuni post ho trovato delle interessanti novità.

Sembra proprio che da ieri alcuni utenti, olandesi e greci, abbiano ricevuto Android Jelly Bean sui propri Xperia T, l’attuale top di gamma prima dell’arrivo ufficiale di Xperia Z, che è stato presentato da Sony nel corso dell’IFA 2012.

L’aggiornamento è proprio quello che un po’ tutto prevedevamo, ovvero porta la versione 4.1.2 Jelly Bean e la versione 3.4 del kernel, per una maggiore esperienza d’uso. Ricordiamo, infatti, che questa versione del kernel era fino ad ora presente sul Nexus 4 e sul PadPhone 2. Il numero di versione è il 9.1.A.0.489…

E voi avete ricevuto l’aggiornamento? Magari chi ha comprato lo smartphone in versione Europea? Fateci sapere.

Io mentre aspetto l’arrivo di tale aggiornamento sul mio Xperia S, e spero arrivi presto! 🙂