Home > Apple > Twitter da oggi supporta i video slow-motion di iPhone

Twitter da oggi supporta i video slow-motion di iPhone

Twitter

Uno dei principali miglioramenti che ha portato la fotocamera di iPhone 5S è stata la possibilità di registrare video in slow-motion a 120fps, caratteristica ulteriormente migliorata con iPhone 6 ed iPhone 6 Plus che riescono a registrare video a 240fps a qualità 720p: oggi Twitter ha finalmente annunciato il supporto all’upload di questi video sulla sua piattaforma. 

A svelare l’arrivo di questa nuova funzionalità della piattaforma è stata la stessa Twitter con un tweet ufficiale accompagnato da un simpatico video, rigorosamente in slow-motion, ritraente la corsa di un cane: da questo momento in poi, dunque, potrete twittare i vostri video sul noto social network sapendo che il video resterà fedele all’immagine “rallenty” originale. 

Twitter da oggi supporta i video slow-motion di iPhone

Per poter sfruttare tale funzionalità non occorre effettuare alcuna operazione particolare: è sufficiente, quindi, allegare il video al tweet e verrà automaticamente riconosciuto come slow-motion in modo da non modificarne il particolare effetto dell’immagine rallentata

Twitter Slow-Motion

Twitter a inizio settimana ha inoltre lanciato una nuova funzionalità per gli utenti iPhone: è ora possibile “ri-twittare” un post con la possibilità di aggiungere un commento di 116 caratteri, indipendentemente dalla lunghezza del testo contenuto all’interno del tweet originale

Leggi anche: Twitter Audio Card: Da oggi la musica preferita è direttamente su Twitter
Leggi anche: Twitter ed il tasto degli acquisti (video)

Via